“IL VOSTRO PROGETTO È RENDERE IRREVERSIBILE LA PERDITA DELLA SOVRANITÀ: PER QUESTO VI APPOGGIANO I POTENTATI FINANZIARI”.  Così Nino Galloni apostrofa, in questo video, Luigi Marattin, consigliere economico della presidenza del Consiglio Matteo Renzi. Non si può essere più chiari

 

 

Questo scontro è avvenuto prima del  referendum.  Dopo il NO, un governo ancor meno responsabile verso gli elettori , teleguidato da Mattarella e Draghi,  sta accelerando l’asservimento irreversibile.

Può finalmente salvare a spese nostre (del contribuente) il MontePaschi, la

Leggi tutto

UE PROMETTE SOLDI AD ASSAD - PURCHE' LASCI UN PO' DI SIRIA AI RIBELLI

Mentre Aleppo viene liberata e ripulita dai terroristi preferiti dall’Occidente, l’Unione Europea – secondo il britannico Times –   sta per avanzare una proposta al presidente Assad: aiuti  finanziari “considerevoli”  per la ricostruzione,  in cambio di una “autonomia” locale  concessa alla “opposizione” armata  in certe provincie. Secondo il Times l’idea sarebbe stata  ventilata  dalla ‘capo della  diplomazia europea” Federica Mogherini durante  la sua riunione  con la “opposizione siriana” due settimane fa.  Una fonte della  suddetta ‘opposizione’ ha detto al Times: “Ciò

Leggi tutto

LA NERVOSA CORSA DEI  GRANDI MEDIA A SCREDITARE IL 'PIZZAGATE'.

 

Diversi lettori  mi mandano articoli, apparsi su giornali e agenzie, i quali dichiarano che la storia  dello scandalo pedofilo in cui sarebbe coinvolto l’entourage dei Clinton, è un falso clamoroso; nato dalle menti malate di cospirazionisti  contro la innocente pizzeria di Alefantis, “frequentata da famiglie”;  una bufala che poteva essere letale, dato che domenica 4 dicembre un  esaltato di nome Edgar M. Welch è entrato nella pizzeria Comet Ping Pong   ed ha sparato: un solitary assassin fermato in tempo,

Leggi tutto

IL CAPITALISMO TERMINALE  DA'  LAVORI DI M. IN BASSO E IN ALTO

In Francia esiste, dal 2012,  la “Rete dei Lustrascarpe”. Les Cireurs.  Associa i lustrascarpe in franchising:   coloro che aderiscono hanno diritto di usare  il logo  e l’insegna.  Non hanno salario- sono “auto-imprenditori” – ma una paga oraria (su cui pagano in prelievo fiscale del 23%).  Pagano di tasca loro materiale e abbigliamento (un grembiule di cuoio, essenzialmente); se non hanno soldi  per cominciare a lanciarsi nell’auto- imprenditoria, possono chiedere un prestito  alla Rete Les Cireurs,  che pratica interessi fra il 

Leggi tutto

Saluto a Matteo Renzi,  eroe, martire e kamikaze

Lì per lì mi son chiesto: come mai Matteo Renzi  se l’è giocata così male? Come mai le “riforme”  che ha proposto agli italiani  erano talmente fetenti  che anche chi le riforme le voleva (come il sottoscritto) ha dovuto votare no?

Ho dovuto ricorrere alle risorse di fantasia del mio complottismo professionale per ipotizzare:  Renzi si è sacrificato per noi.  Che sia stato obbligato dai poteri forti a “fare le riforme” non c’è dubbio. JP Morgan    gliele aveva dettate nel

Leggi tutto

Sembra proprio che alcune grandi ONG collaborino con i trafficanti;  noleggiano appositamente delle navi e contrabbandano immigrati clandestini su scala industriale grazie alla legislazione introdotta da Bruxelles. La guardia costiera italiana li assiste.

Lo scrive e documenta Gefira  Foundation che ha messo sotto controllo i movimenti di 15 navi noleggiate da ONG che fanno la spola tra l’Africa e l’Italia.

Le organizzazioni coinvolte sono:  MOAS, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins Sans Frontières, Save the Children, Proactiva Open Arms, Sea-Watch.org, Sea-Eye

Leggi tutto

TRUMP METTE AL PENTAGONO IL GENERALE ANTI-NEOCON

Se confermata, la scelta di Trump di mettere al Pentagono il  generale James Mattis sembra  buona. Nei Marines da 41 anni, non ammogliato (ha sposato l’esercito),   senza incarichi nei consigli d’amministrazione del complesso-militare industriale, gli ufficiali che sono stati suoi  sottoposti in operazioni belliche (è stato uno dei leader dell’invasione Irak  2003) ne parlano bene. Anzi con ammirazione: coraggioso, capace, geniale, onesto, un vero uomo di comando.

Nel 2013  ha criticato pubblicamente Israele, denunciando che stava costruendo un regime di

Leggi tutto

TRIONFI DELLA LIBERTA'.  E DELL'AMMORE.

Il medico dell’ospedale di Saronno, l’anestesista Cazzaniga, con la sua amante, infermiera Laura, cosa vi dicono? Di cosa sono sintomo?  Hanno ammazzato sicuramente cinque malati, forse 45. Laura Taroni,  l’amante,   ha ammazzato il marito (dava fastidio al grande ammore) e, già che c’era,   probabilmente anche la madre (un peso, davvero). Il dottor Cazzaniga è sospettato di essersi liberato anche  del padre, morto nell’ospedale. Dove peraltro il “protocollo Cazzaniga” era noto a tutti – e tutti zitti.

Finalmente il Nord si

Leggi tutto