Friends

 

La casa di moda Balenciaga, del gruppo Kering, gigante del lusso titolare dei marchi Gucci, Saint Laurent, Bottega Veneta, Alexander McQueen, Brioni, Boucheron, Pomellato, DoDo, Qeelin, ha impostato la propria campagna pubblicitaria natalizia su immagini di bambini con in mano orsetti di peluche legati e insanguinati, vestiti con calze a rete, tra catene e abiti d’impronta sadomaso. Il colosso della comunicazione per ragazzi Walt Disney ha lanciato un lungometraggio animato intitolato Strange World (mondo strano) il cui protagonista è … Leggi tutto

Avvocato Luca Campanotto
Esito puramente ideologico ipervaccinista, che molti ritenevano scontato, ma sancisce ufficialmente la fine di ogni garanzia giurisdizionale sotto la Repubblica Italiana (sono vax free; me ne vanto; tale rimarrò, sempre e comunque, a ogni costo):

https://www.cortecostituzionale.it/documenti/comunicatistampa/CC_CS_20221201194237.pdf

SAREBBE STATO GIUSTO CHE LA UDIENZA COSTITUZIONALE PUBBLICA STRAORDINARIA COVID 30.11.2022 VENISSE RINVIATA INVECE CHE DECISA FRETTOLOSAMENTE E MALAMENTE

ANZITUTTO PER CONSENTIRE LA COMPLETEZZA DEL THEMA DECIDENDUM E DEL CONTRADDITTORIO TRA TUTTE LE PARTI ANCHE SOLAMENTE PRINCIPALI (dopo la ord. 118-22 … Leggi tutto

di Danilo Quinto

Il dramma che ha colpito Ischia – rispetto al quale i politici si scambiano accuse l’un l’altro, incapaci come sono stati per decenni di prendere un solo provvedimento serio che evitasse ancora stragi e per impedire che un territorio vastissimo vivesse a perenne rischio e nell’illegalità – è la metafora del dramma di questa nostra Italia.

La natura si ribella alle azioni dell’uomo al pari dell’uomo che si ribella a Dio e vuole eliminarlo dalla sua vita, … Leggi tutto

di Roberto Pecchioli

You’ll own nothing and you’ll be happy. Non possiederai nulla e sarai felice. In inglese il verbo to own indica l’atto di possedere, essere proprietari. E’ la frase simbolo dell’Agenda 2030, del Grande Reset pensato, voluto e realizzato a tappe forzate dall’oligarchia globalista. Klaus Schwab e i suoi compari del Forum Economico Mondiale non usano le parole a caso. Loro, l’iperclasse, resteranno padroni (owners). Di tutto, proprio di tutto; oligarchia estrattiva, nel senso che … Leggi tutto

jesus-trans

… Pochi giorni fa, un ricercatore del Trinity College, uno dei college più famosi dell’Università di Cambridge, ha proclamato che, secondo la sua ricerca, “Gesù Cristo aveva un corpo trans” (combinando entrambi i principi: maschio e femmina). A conferma della tesi, questo teologo ha citato la tela dell’artista francese Jean Maluel “Compianto su Cristo” (nella tradizione della scuola pittorica occidentale, il dipinto è solitamente chiamato “Pietà”).

Cosa ha spinto un teologo con una laurea scientifica a formulare un’ipotesi così sorprendente? … Leggi tutto

eu-shame-prolife-conference-2868217

Quello che è successo alla conferenza “Opporsi all’aborto negli Stati Uniti e in Europa: la via da seguire” al Parlamento europeo è vergognoso.

Il personale del Parlamento europeo, gli assistenti, alcuni eurodeputati e parte del loro staff si sono accalcati nel corridoio che porta alla sala che ospitava l’evento provita con cartelli con la scritta VERGOGNA, nel tentativo di intimidire i partecipanti che sono stati costretti a sopportare gli insulti e la violenza di questi antidemocratici per raggiungere la Leggi tutto

Premessa:

FDA (Food and Drugs Administration, l’ente statale che autorizza i farmaci) SOTTO ACCUSA si difende in TRIBUNALE dicendo che non ha mai vietato l’uso dell’ivermectina!

Se si fosse saputo che l’Ivermectina cura il virus ed è un efficacissimo anti—virale noto da un settantennio, non sarebbe stato legale autorizzare i sieri mRNA “sperimentali” – come il FDA ha fatto.

La paura delle condanne (cure negate) fa ritrattare l’ente governativo USA con l’implicita ammissione che la cura al covid-19 c’era e … Leggi tutto

Di Roberto PECCHIOLI

L’area metropolitana è la zona della città raggiunta dalla ferrovia sotterranea, la “metro”. Così pensa una giovane insegnante di sostegno appena assunta. Cercavamo di spiegarle come muoversi in città e nelle adiacenze, l’area metropolitana, appunto. E meno male che i docenti di scuola elementare, i mai troppo rimpianti “maestri”, devono ora essere muniti di laurea.

L’ ignoranza è andata al potere; nulla di strano se sale in cattedra, spesso con l’unico obiettivo di accumulare punteggio per tornare … Leggi tutto