Friends

La locandina dell'evento

Prosegue l’Operazione loggia lanciata dal cardinal Ravasi per avvicinare Chiesa e Massoneria. Dopo Siracusa tocca a Gubbio. Le cattoliche Acli e il GOI domani insieme per un “dialogo possibile” dove la dottrina cade sotto i colpi di una prassi conciliante. Imbarazzo in diocesi ad Assisi, che, dopo la telefonata della Nuova BQ, cancella la notizia dal sito. E irritazione a Gubbio, il cui vescovo ha provato, invano, a non pubblicizzare l’evento a cui presenzierà il Gran Maestro Bisi.

Leggi tutto

Condividiamo la bellissima lettera che la giovane sposa Sara Manzardo, di Corxiii, ha scritto ai Vescovi in occasione del Sinodo dei Giovani

A Sinodo appena iniziato, cominciano anche le soffiate dei media e, a guardare cosa riportano i giornali, in questo sinodo sui giovani si parlerà soprattutto di migranti, lgbt e naturalmente di sesso prematrimoniale, perché la castità sembra essere il motivo principale per cui i giovani si allontanano dalla Chiesa.

Ma noi giovani ci meritiamo molto di più.

Leggi tutto

di Roberto PECCHIOLI

Nel Vangelo di Matteo (19,24) Gesù afferma che è più facile per un cammello passare attraverso la cruna di un ago che per un ricco entrare nel regno di Dio.  Dobbiamo aggiornare la parola del Redentore: il cammello evangelico passerà per la cruna dell’ago il giorno in cui il sistema finanziario e i protagonisti dell’economia digitale pagheranno le tasse. La constatazione sorge spontanea nelle settimane in cui divampa la polemica sulla legge di bilancio italiana, tanto osteggiata

Leggi tutto

(di Roberto de Mattei)

Tra gli anniversari del 2018 ce n’è uno che è passato inosservato: i sessant’anni dalla morte del Venerabile Pio XII, avvenuta a Castelgandolfo il 9 ottobre del 1958, dopo 19 anni di regno. Eppure la sua memoria oggi è viva, soprattutto, come osserva Cristina Siccardi, per la sua immagine sacrale, degna di un Vicario di Cristo, e per la vastità del suo Magistero, sullo sfondo di vicende tragiche, come la Seconda Guerra mondiale esplosa sei

Leggi tutto

di Cesare Baronio

(MB. Una utile mappa della dittatura dei s odomiti in Vaticano)

Anni fa un confratello mi riferì un episodio sconcertante, secondo il quale un Officiale di Curia notoriamente omosessuale era stato sottoposto a degli esorcismi perché aveva preso l’abitudine, durante i suoi immondi festini, di bestemmiare il nome di Dio, cosa che aveva dato luogo a fenomeni di possessione diabolica. L’empio monsignore morì di lì a poco di un male incurabile, compianto dai suoi sodali.
Leggi tutto

                                                               di Roberto PECCHIOLI

La contestazione contro le oligarchie transnazionali e i loro terminali politici avanza. Le elezioni bavaresi sono un ulteriore segnale forte. Socialdemocrazia sotto il 10 per cento, i cristiano sociali dominatori a Monaco per settant’anni al minimo storico, avanzata imponente degli ambientalisti, consolidamento della destra anti immigrazione di Afd e un inaspettato 10 per cento a un nuovo gruppo, i Liberi Elettori, di centrodestra. Tra le grandi nazioni, manca all’appello la Spagna.

La lacuna sta per essere colmata,

Leggi tutto

Look back on Time, with kindly Eyes –
He doubtless did his best –
How softly sinks that trembling Sun
In Human Nature’s West.

 

  1. Dickinson –

 

 

 

In questo nostro contributo andiamo a riprendere, in particolare, alcune suggestioni tratte dalla significativa intervista di Aldo Maria Valli ad Alessandro Gnocchi, pubblicata su “Riscossa Cristiana”. Premettiamo che, a nostro modo di vedere, a rigore non vi è rapporto “gerarchicamente ordinato” tra dottrina e santità, le due realtà afferendo ad

Leggi tutto

di Michele Rallo

Debito pubblico, spread, mercati… Sono parole ormai entrate nel linguaggio comune, nella nostra vita quotidiana, che giornali e televisioni ci hanno convinto essere parte della nostra esistenza. Così come normale sarebbe – secondo quanto la propaganda subliminale ci suggerisce – che uno Stato subordinasse anche le più elementari esigenze dei suoi cittadini al volere di centri di potere stranieri.

Eppure, fino a non moltissimo tempo fa non era così. Negli anni ’70 il nostro debito pubblico viaggiava

Leggi tutto