Friends

 

Di Roberto PECCHIOLI

Uno dei pochi uomini politici italiani dotato di senso della storia, Giulio Tremonti, ha paragonato la presente emergenza da Coronavirus al 1914. Con lo sparo di Sarajevo all’arciduca Francesco Ferdinando, erede dell’impero asburgico, iniziò la prima guerra mondiale e si chiuse la Belle Epoque, il periodo avviato negli ultimi decenni del XIX secolo, tra innovazione scientifica, progresso industriale e diffuso ottimismo. La pallottola del nazionalista serbo Gavrilo Princip non troncò solo la vita dell’arciduca, ma la fece

Leggi tutto

Si preparano grandi celebrazioni per i 700 anni della morte di ...

In un periodo così straordinario e difficile come quello che stiamo vivendo è fondamentale non dimenticare di celebrare eventi come quello del Dantedì, che al di là del punto fondamentale della memoria e della cultura, ci riportano anche ad altri valori fin troppo spesso dimenticati, come quello dell’unità del Paese, orgoglio e riscoperta delle proprie identità.

In occasione, abbiamo avuto la possibilità di intervistare telefonicamente (considerata la situazione) il professore di storia medioevale nonché sicuramente uno dei più prestigiosi

Leggi tutto

Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza.

(Dante, Commedia, Canto XXVI, verso 19)

Per la quasi totalità delle persone la certezza è doppia: il dopo ci sarà e sarà più bello di prima.

L’«andrà tutto bene», accompagnato dalle canzonette di Sanremo, dai balletti sui balconi, da «Bella Ciao», dai colori dell’arcobaleno e in attesa degli «abbracci», che dovrebbero risolvere tutto, ha questo significato:

siamo noi i padroni assoluti e incontrastati

Leggi tutto

di Roberto PECCHIOLI

 

Per merito di Antonio Gramsci, la sinistra ha conseguito da molti decenni l’egemonia sulla cultura d’Occidente, la terra del tramonto. I risultati si vedono, anche se più che il pensatore sardo, perfetto comunista ma solido banditore di una cultura nazionale e popolare, dovremmo prendercela con il tradimento dei chierici, l’indifferenza e lo sbadiglio verso tutto ciò che sa di cultura da parte del mondo “borghese” e della destra del denaro. Il fatto è che i progressisti

Leggi tutto

Bruce Lipton, tra i più importanti biologi al mondo, grande esperto e divulgatore dell’epigenetica lancia un messaggio sul Coronavirus

Bruce Lipton lancia un messaggio: “Il mondo è attualmente in preda alla paura per lo spaventoso Coronavirus. Per prima cosa chiariamo un fatto: se hai mai avuto raffreddore o influenza nella tua vita, è possibile che fosse un’infezione da coronavirus: Sì, i Coronavirus provocano raffreddori e influenza!

Ma, in questo caso, siamo “programmati” con la convinzione che

Leggi tutto

 

di Roberto PECCHIOLI

Detestiamo la volgarità, ma quando ci vuole, ci vuole. Ci sono in giro troppe vergini dai candidi manti: è scoppiata una pandemia, accessoria a quella principale. In un vecchio componimento goliardico in versi, attribuito a grandi della poesia, assai popolare tra gli studenti di lettere classiche in vena di oscenità, così cantava il coro: siamo le vergini dai candidi manti, siam rotte di dietro, ma sane davanti. Le scuse sono obbligate, ma l’indignazione è tanta.

Nelle pigre

Leggi tutto

Testimonianza di un cattolico:

Domenica mattina, mentre mi reco nella chiesa vicino casa mia,sono stato fermato per il controllo da due agenti di polizia. Avevo il foglio del permesso debitamente compilato e alla voce «lo spostamento è determinato da» avevo scritto: «Accesso a luogo di culto». Lo consegno all’agente, il quale strabuzza gli occhi e mi fa: «Sono basito. Che significa?». Rispondo: «Che sto andando in Chiesa». E lui, di rimando: «Ma le Messe sono proibite». E qui il primo

Leggi tutto

IL PROBLEMA TEOLOGICO DELL’UNIONE EUROPEA

Nella storia nulla di quanto è seminato, nel bene o nel male, si perde perché il cuore umano è sempre lo stesso.

Apprendiamo che il gotha economico tedesco, nonostante l’emergenza sanitaria mondiale in atto, si è ancora opposto all’idea di condividere il debito con l’Italia e gli altri Paesi in difficoltà per via della pandemia. Germania, Olanda e Finlandia guidano l’opposizione alla concessione di crediti senza condizionalità all’Italia, alla Spagna e ad altri Stati bisognosi

Leggi tutto