HANNO PROGETTATO IL GOLPE. PER AGGIOTAGGIO.

 

“L’Establishment europeo ha appena dichiarato guerra all’Italia”:  è il titolo  con cui  Zero Hedge (forse  il più importante sito economico alternativo americano)  commenta un’intervista alla CNBC di  Jeroen Dijsselbloem, l’ex ministro delle finanze olandese che è stato presidente dell’Eurogruppo.

Nell’intervista, D. invita apertamente la speculazione (i mercati) a  lanciare un attacco alle finanze italiane, spiegando loro (ai mercati) esattamente come devono fare.

La cosa gravissima  è che  questo individuo non compie questi inviti teppistici e criminali  in veste di

Leggi tutto

A Salvini e Di Maio:  ma voi sapete cosa  state  facendo?

Un articolo fatto di copia/incolla. Incredibile quante cose intelligenti si   trovano in twitter. Comincerei con un tweet di Gruido Crosetto:

Per cortesia, @matteosalvinimi, @luigidimaio, @GiuseppeConteIT, fatevi fare, da persone fidate, un quadro reale di cosa si sta addensando contro di noi sui mercati finanziari internazionali, di quale sarà il giudizio delle agenzie di rating e delle possibili conseguenze. Grazie

Vorrei  aggiungere all’indirizzo dei due, uno dei quali ho votato:   mentre litigate sul condono (dove

Leggi tutto

NON DIVIDERSI DI FRONTE AL NEMICO. IL MOMENTO E' DECISIVO.

Quante rotture di unioni monetarie sono avvenute dal  1918 in poi? Risposta:  67.  Precisamente 67  paesi  hanno esercitato il loro diritto sovrano  di uscire da una zona monetaria  che vivevano come opprimente.

Si  va dall’Algeria che uscì dal franco francese nel 1969 a Malta che abbandonò la sterlina nel 1971, dalla Slovenia e Croazia che si staccarono dalla “Jugoslavia” e dalla sua moneta nel 1991. La  dissoluzione dell’impero austro-ungarico nel 1918  ha visto l’Austria farsi la sua moneta e i

Leggi tutto

LA DITTATURA DEGLI INFANTILI

Se andate a New York e qualcuno vi dice “Lei parla benissimo l’inglese”,  come lo prendete? Per un complimento. Invece all’università di Irvin e nelle altre nove università della California e molti altri campus, è una “micro-aggressione”.  Perché, secondo gli studenti  che hanno vietato l’espressione,  suggerisce che “non siete un vero americano”.  Quindi dovete assolutamente evitarla, per non fra star male – chi, l’interlocutore? – no, gli studenti stessi. Gli studenti hanno fatto una lista delle espressioni che

Leggi tutto

LA DEMOCRAZIA  SECONDO MACRON

(MB. Da Contropiano, il giornale comunista:)

Solidarietà a Jean-Luc Mélénchon!

Stamattina alle 7:00 le forze dell’ordine hanno fatto irruzione in casa di Jean Luc Melenchon. Perquisizioni a tappeto in ogni angolo, sequestro di computer, cellulari e altri oggetti personali.

I motivi di questa irruzione forzata, neanche si trattasse di chissà cosa, sono riconducibili, stando alle prime notizie, alla denuncia di una esponente di destra, denuncia che ha colpito numerose forze politiche circa l’uso di alcuni fondi

Leggi tutto

L'Euro sta distruggendo l'Europa.Europeisti sveglia.

Mentre l’Italia   dovrebbe mandare  le truppe a Claviére per bloccare  i gendarmi francesi che discaricano in terra nostra i clandestini loro,  e ciò con la complicità attiva dei “No Borders” di Clavières  che sono una ONG francese, la quale opera  nel nostro territorio e sta occupando anche le chiese nostre per metterci i clandestini loro –

http://m.dagospia.com/migranti-scaricati-da-gendarmi-francesi-in-territorio-italiano-il-video-della-digos-185444

perché la  UE unisce i popoli” – come no. 

Illuminante saggio di  Jacques Sapir che  dovrebbero leggere i filo-europeisti: “Sveglia!  Non

Leggi tutto

Liberismo globale è il vero nazismo di oggi.

Diversi amici segnalano indignati e stupefatti il fondo di Sallusti sul Giornale di Berlusconi:

Il Giornale domenica 14 ottobre

Questa gravissima e falsissima equazione: governo giallo verde eguale nazionalsocialismo segnala che anche Berlusconi e quel che rimane del suo partito-escort, dopo esitazioni, si allinea alla “narrativa ufficiale” dettata dalle oligarchie eurocratiche e delle sinistre globaliste. Il cui scopo è evidentemente non solo quello di demonizzare; è la delegittimazione radicale di qualunque movimento “sovranista”e “populista” che avanzi in Europa, in vista della sua eradicazione. Se è

Leggi tutto