CHI PAGA PER QUESTA IMMANE FRODE? E LO STERMINIO?

Una settimana. E’ bastata una settimana e lo studio pubblicato su Lancet, che il vostro modesto cronista ha definito ”imbarazzante” – che dimostrava che la clorochina contro il Covid19 uccideva pazienti, sta precipitando in fiamme.

Lo studio vanta di aver esaminato le cartelle cliniche di oltre 96 mila pazienti in centinaia di ospedali di tutto il mondo (anche se il 70%, in realtà, da ospedali americani). Il dipartimento sanità australiano, constatato che il numero dei morti citato nello studio era

Leggi tutto

ASHOKA MODY TROVA LA PAROLA GIUSTA PER L'ITALIA

“L’Italia è gravemente ferita. Ha bisogno di uno stimolo serio, dell’ordine del 10-15% del Pil, come stanno facendo gli Stati Uniti, perché è entrato in questa crisi dopo che da 20 anni non cresce. Ma il pacchetto di soccorso UE è la promessa di una bendatura fra sei mesi”. Così Ashoka Mody, di Princeton. E per meglio far capire cosa pensa della pioggia di miliardi che secondo il Potere ci darà col Recovery Fund, ricorre ad un esempio:

“Quando vai

Leggi tutto

Minneapolis brucia. Un False Flag contro Trump?

Leonardo Santi

“Terza notte di disordini a Minneapolis, Minnesota, dopo la morte di George Floyd, afroamericano fermato dagli agenti di polizia per un controllo la sera del 25 maggio, arrestato e morto poco dopo. Nel video girato con il cellulare da un cittadino che era presente si vede un poliziotto (bianco) che preme con il ginocchio sul collo di Floyd immobilizzato a terra fino, sembra, a soffocarlo.”
Questa è la notizia riportata dal “Il sole 24 ore”.
👇👇
Ma
Leggi tutto

MEDICI CHE LOTTANO PER LA (NOSTRA) LIBERAZIONE

Covid, un gruppo di medici al governo: “Revocare i provvedimenti prudenziali, mancano i presupposti di fatto”

Gli esperti hanno inviato unʼistanza in autotutela in cui chiedono contezza delle delibere alla luce delle evidenze sullʼepidemia che si è rivelata “una forma influenzale non più grave di altri coronavirus”

“Il governo revochi i provvedimenti di contenimento emessi sulla base di uno stato di emergenza di cui oggi non sussistano dei presupposti di fatto che ne giustifichino l’applicazione”. E’ la richiesta posta da

Leggi tutto

Sul Recovery Fund, menzogne in malafede. Stupefacenti

Si resta basiti. Colti da un senso di disconnesssione dal reale, a leggere i commenti e le “notizie”  deu governativi.  No, non può essere   solo stupidità e ignoranza. C’è anche  per forza la malafede e la consapevole  menzogna  in  questo Manlio Di Stefano, sottosegretario esteri e   gioiello dei 5  Stelle-Piattaforma Rousseau  che esulta con queste parhttps://twitter.com/ManlioDS/status/1265666076513353729ole per il Recovery Fund:

 

 

 

Manlio Di Stefano

@ManlioDS

 

#RecuperoFinanziamento da circa 170 miliardi per l’Italia di cui metà a fondo

Leggi tutto

RICADUTI NEL TOTALITARISMO. STAVOLTA, TERAPEUTICO.

 

Il narcisista collettivo,  nel suo trionfo,  con l’invasione  sociale del suo Io, darà forma al suo proprio totalitarismo: che sarà terapeutico, previde Christopher Lasch (The culture of Narcissism, 1979)

In quest’ordine di idee,  Renovatio 21 pubblica questo stralcio dal libro di Günther Anders L’uomo è antiquato (1956).

“Per soffocare in anticipo ogni rivolta, non bisogna essere violenti. I metodi del genere di Hitler sono superati. Basta creare un condizionamento collettivo così potente che l’idea stessa di rivolta non

Leggi tutto

Come volevasi dimostrare

Dopo  lo “studio” pubblicato da Lancet apposta per questo scopo,

 

Un Medico: “L’AIFA mi aveva piacevolmente  sorpreso…”

L’AIFA, mi aveva piacevolmente sorpreso, dopo che avevo twittato il 22.3, che i miei primi due pazienti (un 90enne sotto O2 e la moglie di 86) primi in Italia curati col Plaquenil, fossero guariti, quando solo 6 gg dopo aveva autorizzato la terapia compassionevole.
In quei gg, morivano a casa oltre mille persone al giorno. Un
Leggi tutto

LA RIFORMA: LIBERARE I GIUDICI. DAI PROCURATORI

La riforma dell’ordine giudiziario ormai è indispensabile e urgente: stranamente nessuno ne parla, dal Quirinale mutissimo ai politici di governo e di opposizione, ai media. Segno che il potere indebito e radicalmente illegittimo rivelato dalle intercettazioni di Palamara e soci (giornalisti compresi) non è affatto intaccato, fa paura a chi avrebbe il dovere di restituire alla magistratura la dignità che essa stessa ha calpestato, l’autorità che ha buttato via per sostituirla col potere senza limiti.

Solo le Camere Penali –

Leggi tutto