Pezzo di copia-incolla:

Titolo del 23 giugno,su Repubblica:

Minibot, Giorgetti scredita Borghi, deputato del suo stesso partito: “Ancora gli date retta?”

….“Retromarcia clamorosa di Giorgetti, unita anche a una nota di discredito nei confronti dello stesso Borghi, compagno di partito.  E dettata forse dall’ipotesi, sempre più probabile, di una sua candidatura da parte del governo per un posto di commissario Ue. “C’è ancora chi crede a Borghi? Ma vi sembrano verosimili i minibot? Se si potessero fare, li farebbero

Leggi tutto

ROMA CAPITALE - dei CASAMONICA

 

Domenica 23 Giugno 2019

Due bus in fiamme a Roma, uno in rimessa l’altro in strada

L’Atac: un uomo ha dato fuoco al mezzo nel deposito

 

L’inferno dei bus a Roma, rom incendia un mezzo e fugge: incastrato dalle telecamere

8 MAGGIO 2018:

14  mazo 2019:

< href="https://www.maurizioblondet.it/wp-content/uploads/2019/06/clodio.jpg" data-rel="lightbox-image-0" data-rl_title="" data-rl_caption="">

 

Autobus in fiamme a Roma: tutti i casi dall’inizio del 2018

https://tg24.sky.it/cronaca/2018/08/19/Autobus-incendi-fiamme-roma-casi.html

 

Atac, il pasticciaccio dei 70 bus a noleggio: omologarli costa troppo, tornano in Israele

Leggi tutto

RIESPLODE IL PIZZAGATE . Forse .

NCBC ha dato notizia, il 20  giugno, che Keith Raniere  è stato riconosciuto colpevole da un tribunale di New York di tutte le accuse elevate contro di lui: riduzione in schiavitù di donne per sfruttamento sessuale, pornografia infantile, associazione a  delinquere, estorsione, sfruttamento sessuale di una bambina, forto d’identità, frode….arrestato un anno fa,  Raniere è il co-fondatore di NXIVM (“Nexium”),  che si presentava come una organizzazione psico-pedagogica che, usando metodi scientifici  sperimentali, aiutava nelle  persone l’auto-sviluppo,  con  costosi corsi a

Leggi tutto

TRUMP SOTTOBANCO VUOL PARLARE ANCORA CON TEHERAN

Trump a Teheran: facciamo un nuovo accordo –  Let’s make Iran great again”: così Donald Trump lancia un appello a Teheran dopo le tensioni degli ultimi giorni giunte ad un soffio dal conflitto. “Se rinunciano ad avere un’arma nucleare saranno di nuovo un Paese grande e prospero”. Il presidente americano ha pero’ aggiunto che “l’opzione militare resta sul tavolo”. “Prima mi accusavano di essere un guerrafondaio, ora mi accusano di essere una colomba” . . Il presidente americano ha

Leggi tutto

CI  STIAMO  ESTINGUENDO - E NON INTERESSA A NESSUNO. ANZI.

Meno di mezza giornata è durata l’attenzione alle informazioni dell’Istat sul collasso demografico accelerato in Italia. “il peggior calo delle  nascite degli ultimi 100  anni,  pari a quello del 1917-18. Quasi 140 mila in meno rispetto al 2008“.  il 45% delle donne tra i 18 e i 49 anni  non ha  avuto figli.  Più della metà de 20-34enni (5,5 milioni), celibi e nubili, vive con almeno un genitore.  L’emigrazione degli italiani giovani e istruiti che “ha prodotto una perdita

Leggi tutto

IN INDIA NON C'E' LA LOBBY EBRAICA

< href="https://www.maurizioblondet.it/wp-content/uploads/2019/06/trump-no.jpg" data-rel="lightbox-image-0" data-rl_title="" data-rl_caption="">Per i “Jared” il gioco diventa   più  difficile

 

L’India schiera navi da guerra nel Golfo Persico a causa delle crescenti tensioni tra Stati Uniti e Iran

< href="https://www.maurizioblondet.it/wp-content/uploads/2019/06/flotta-india.jpg" data-rel="lightbox-image-1" data-rl_title="" data-rl_caption="">

https://twitter.com/indiannavy/status/1141693211674435584/photo/1?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1141693211674435584%7Ctwgr%5E363937393b70726f64756374696f6e&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.rt.com%2Fnews%2F462335-india-warships-persian-gulf%2F

< href="https://www.maurizioblondet.it/wp-content/uploads/2019/06/chennay.jpg" data-rel="lightbox-image-2" data-rl_title="" data-rl_caption="">
La Marina indiana sta schierando più navi nel Golfo Persico e nel Golfo di Oman, per fornire “sicurezza” alle navi battenti bandiera indiana che attraversano l’area. La decisione segue attacchi multipli  contro  navi mercantili   nella  zona.
Designando la mossa ” Operazione Sankalp ” (risoluzione), un portavoce della Marina indiana ha annunciato giovedì

Leggi tutto

Il padre del deputato tedesco Gregor Gysi, che finanzia la ONG "Sea Watch" fu agente Stasi, ministro della cultura ed ambasciatore in Italia della DDR durante il rapimento Moro.

(di Mitt Dolcino)

La polizia segreta tedesca dell’est, la temutissima e violentissima Stasi, fu l’erede della Gestapo nazista,  ebbe l’ardire di metastatizzare le istituzioni straniere di mezzo mondo. Anche Angela Merkel lavorava nella sezione agitazione e propaganda (Aghiprop) di fatto parte dello stesso ministero da cui dipendeva la polizia segreta. La Stasi si macchiò di delitti efferati e fece del ricatto la sua prima arma.

Forse non ce ne siamo accorti ma la Gestapo è tornata: la mistificazione

Leggi tutto

CONTRO GLI EUROCRATI  - L'ITALIA HA BUONE CARTE.

“L’Italia va isolata Bruxelles”,  proclamano i media complici. Strano: invece il settimanale Marianne   dice che “a Bruxelles”   ad essersi isolato, e per colpa sua, è Emmanuel Macron. La sua delegata, Nathalie Loiseau,  ha  fallito il suo tentativo di ottenere la presidenza del gruppo parlamentare liberale “per aver insultato quasi tutte le personalità che contano” nella UE.  Macron, è per non essere da meno, ha provocato l’incidente diplomatico  tra il suo partito En  Marche e il suo alleato spagnolo Ciudadanos,

Leggi tutto