La patrimoniale "rossa" serve al Forum di Davos

(Fratoianni-Orfini  e BlackRock uniti nella lotta)

“Sulla proprietà  privata Bergoglio non  ha fatto che ripetere la dottrina sociale della Chiesa:  non è un diritto assoluto”, si è affrettato a scrivere un più che    ingenuo catto-tradizionalista.   Ma chi dice cosa,  qui è cruciale: un  conto è se la  dottrina sociale viene riconfermata da Giovanni Paolo II, un’altra se colui che – con tempismo eccezionale e letteralmente   –   allinea il Vaticano ai dettami del World Economic Forum: nel cui programma  è contemplato

Leggi tutto

Yossi Cohen del Mossad, guerriero ombra contro Amalek, è il successore scelto dal Primo Ministro

Times of Israel (traduzione automatica)

Il capo della spia ampiamente ritenuto dietro l’uccisione del capo delle armi nucleari iraniane è un fidato lealista di Netanyahu e la sua scelta preferita per guidare Israele attraverso l’imminente caos regionale

Nell’agosto 2019, le persone vicine al primo ministro Benjamin Netanyahu lo hanno sentito pronunciare una frase sorprendente.

“Ci sono due persone che considero adatte a guidare Israele – Yossi Cohen e Ron Dermer”, è stato citato da soci anonimi come dicendo, riferendosi rispettivamente

Leggi tutto

di Enzo Pennetta

Dichiarazioni della dott.ssa Gallavotti e del Prof. Galimberti hanno definito il cosiddetto “negazionismo” nei confronti della questione Covid-19 come un disturbo mentale.
Ovviamente senza mai dire cosa sia veramente un negazionismo e cioè cosa sia negato colpevolmente.

A ben vedere un negazionista è qualcuno che rifiuta una determinata ipotesi proponendone un’altra, egli quindi afferma, non nega.

Chi accusa di negazionismo è quindi qualcuno che ammette  solo una e una sua versione di un fatto interpretando la versione

Leggi tutto

Bruxelles: l'organizzatore dell'orgia è "polacco"

Ormai gli articoli si s scrivono a sé. Partiamo dal titolo di Repubblica:

Bruxelles, l’organizzatore dell’orgia: “L’eurodeputato? Si è imbucato alla mia festa

David Manzheley, studente di 29 anni, è proprietario dell’appartamento dove si è svolto il festino che ha segnato la fine della carriera politica di Szajer: “Sono stato responsabile, ho invitato dieci amici che rispettavano una condizione: tutti quanti dovevano avere già avuto il Covid“. Ma il deputato ungherese non

Leggi tutto

La rarissima congiunzione del 21dicembre

Di Alessandro Veronesi

E’ da tutta l’estate che Giove e Saturno compaiono vicini in cielo, e stanno continuando a ridurre la loro distanza.
La distanza minima si avrà il 21 dicembre, lo stesso giorno del solstizio d’inverno: la distanza tra i due pianeti sarà di soli 6’6.6″ (un decimo del diametro apparente della Luna): circostanza rarissima nei secoli passati, mentre in futuro avremo eventi simili nel 2080, 2417, 2874 (notte di Natale…).
Quel giorno vedremo dall’Italia Giove e Saturno come

Leggi tutto

La Promessa

Nella Messa feriale di rito ambrosiano (novus ordo) c’è una lettura che è una risposta al nostro popolo quasi estinto per colpa sua. Prima Geremia:

A chi parlerò, chi scongiurerò perché mi ascolti? Il loro orecchio non è circonciso, non sono capaci di prestare attenzione. La parola del Signore è per loro oggetto di scherno, non ne vogliono sapere. Perciò sono pieno dell’ira del Signore, non posso più contenerla. «Riversala sui bambini nella strada e anche sul gruppo

Leggi tutto

USA, la cosa si fa grossa

Legge marziale per nuove elezioni “sicure”

Il generale Flynn (con altre personalità) promuove una petizione per chiedere al presidente di introdurre la legge marziale limitata sottto la quale condurre nuove elezioni.

https://wethepeopleconvention.org/articles/WTPC-Urges-Limited-Martial-Law

(traduzione automatica)

WTPC chiede al presidente di invocare la legge marziale limitata per tenere nuove elezioni e proteggere il nostro voto, in piena pagina Washington Times Ad, se i legislatori, i tribunali e il Congresso non seguono la Costituzione

Akron, OH: Oggi, Tom Zawistowski, presidente del partito TEA

Leggi tutto