I pezzi miei

Il deputato UK Andrew Bridgen avverte di ricevere informazioni da analisti della difesa dell’intelligence militare sulla NATO che pianifica un attacco false flag contro una città europea utilizzando una “bomba sporca” per dare la colpa alla Russia.

 

https://x.com/ChanceGardiner/status/1805030465625075908

Putin sotto attacco   interno per la sua moderazione

Dopo l’attacco missilistico di Sebastopoli, non c’è soldato, blogger, giornalista, cittadino russo che non chieda a Putin perché è così timido? perché non distruggere i droni statunitensi nel Mar Nero?

johnhelmer.net/between-the-kr

SUn Leggi tutto

z-3411096

Il Tempo:

Daghestan come la Crocus Hall, la “firma” dell’Isis sull’attentato

miliziani dello Stato Islamico dietro il duplice attacco che ha causato la morte di almeno 15 agenti di polizia e di un prete. Lo scrivono gli analisti dell’Isw, l’Istituto per lo studio della guerra, screditando l’ipotesi russa secondo cui ci sarebbero l’Ucraina e la Nato dietro gli attacchi.

Cosa è l’ISW che scredita la Russia?

Institute for the Study of War Think tank

L’Institute for the Study of War … Leggi tutto

Un attacco premeditato e deliberato, come dimostrano l’uso di bombe a grappolo e che l’operazione è stata guidata dal Global Hawk decollato da Sigonella

Sebastopoli – Gravissimo attacco USA/Kiev con ATACMS armato di testata a grappolo sulla spiaggia gremita di famiglie

Governatore di Sebastopoli Mikhail Razvozhaev: Uccisi due bambini e un adulto. Almeno 100 persone sono rimaste ferite.

Ministero della Difesa: Intorno alle 12.15, il regime di Kiev ha effettuato un attacco terroristico contro le infrastrutture civili della città di … Leggi tutto

Brasile, 10mila evirati per il tumore al pene

Brasile, 10mila evirati per il tumore al pene

www.repstatic.it/content/nazionale/img/2024/06/22/162804130-f4e8e634-fadb-435c-91e1-00a7b3d51488.jpg?webp" type="image/webp" media="(max-width: 767px)" /www.repstatic.it/content/nazionale/img/2024/06/22/162804132-b9bb2891-d2fd-48a9-bdb3-818a8975a02b.jpg?webp" type="image/webp" /www.repstatic.it/content/nazionale/img/2024/06/22/162804130-f4e8e634-fadb-435c-91e1-00a7b3d51488.jpg" media="(max-width: 767px)" /Brasile, 10mila evirati per il tumore al pene

Autorità sanitarie in allarme: più di ventimila casi in dieci anni, oltre 4.000 i morti per una patologia provocata dal papilloma virus


I tumori al pene allarmano le autorità sanitarie del Brasile. Sebbene ancora rari stanno aumentando di numero. E in modo esponenziale. Tra il 2012 e il 2022 sono stati … Leggi tutto

https://twitter.com/brotto_marco/status/1804413116039536988

Schumer spiega che le famiglie ebree di Chicago sono responsabili della discesa in politica di Obama. Golem dei Satanassi (qui: twitter.com/brotto_marco/s).

ricordi anche che Obama si comperò la casa per l’aiuto di: twitter.com/brotto_marco/s

ricordi anche che Obama andava a fornicare qui: twitter.com/brotto_marco/s

ricordi anche che Obama ha fatto un filmetto: twitter.com/brotto_marco/s e che guarda caso il disastro delle elezioni lo innescò proprio lui twitter.com/brotto_marco/sLeggi tutto

foto di copertina

Orban riarma. Contro chi è da vedere:

“Non voto per la serva di Davos” Viktor Orban attacca Von der Pfizer

(ANSA) – Nell’attribuire a Manfred Weber “il ruolo di Belzebù” nella nascita della “coalizione per la guerra e la migrazione“, il premier ungherese Viktor Orban ha definito il presidente e capogruppo del Ppe “un vecchio nemico e malfattore dell’Ungheria», mentre Ursula von der Leyen è solo una sua “piccola chierichetta”.

Lo riferisce l’agenzia Dpa citando stralci … Leggi tutto

image-109-4079943-3295102

Israele è del tutto impreparato per una guerra con Hezbollah e per il prezzo che un simile conflitto potrebbe comportare per le infrastrutture elettriche del paese, ha detto giovedì l’amministratore delegato di una società che gestisce e supervisiona i sistemi elettrici israeliani per conto del governo.

“Non siamo pronti per una vera guerra.  Qui si vive in un mondo di fantasia, ai miei occhi”, ha detto Shaul Goldstein, capo di Noga, l’operatore di sistema indipendente israeliano. “Se Nasrallah decidesse … Leggi tutto

di Roberto Pecchioli

L’episodio dell’immigrato indiano a cui una macchina agricola ha tranciato un braccio, abbandonato e lasciato morire senza cure, ci interroga nel profondo e su più piani. Il primo è quello dell’orrore e della pietà umana. Nessuno può essere consegnato alla morte in maniera così vergognosa, nessuno deve diventare tanto disumano da compiere un atto del genere. Forse la vecchia retorica – in fondo non così  vera- degli italiani brava gente deve essere aggiornata. Tra i mille cambiamenti, … Leggi tutto