I pezzi miei

MATTARELLA, PARLI AI GIUDICI  (il discorso è pronto).

Dobbiamo leggere cose così:

“Palamara voleva contare su un procuratore a Perugia che mettesse sotto inchiesta i suoi “nemici”, Paolo Ielo e Giuseppe Pignatone. Sirignano, in un’intercettazione del pomeriggio del 7 maggio viene contattato da Palamara: «Questo (Borrelli, ndr) ce l’ha le palle per farlo? Perché mi dicono che è il candidato di Area». Sirignano lo tranquillizza: «Ho parlato con Peppe e gli ho detto: “Guarda che se vai tu a Perugia, è perché sei affidabile. E capiscimi cosa vuol

Leggi tutto

EX ORIENTE LUX

Il 9 giugno, il patriarca ha  consacrato il Libano alla Vergine.

Riconosco la Madonna Pellegrina che vidi  avanzare sopra una immensa folla in viale Monza a Milano. Avrò avuto quattro anni.  Mi resta fisso nella memoria mio padre – allora poco più che ventenne – con le lacrime agli occhi. “Madonna pellegrina, fammi trovà ‘na casa e  na cucina”:   un po’ per scherzo e con una battuta per nascondere la commozione, perché  eravamo sfollati ed abitavamo in  un locale di

Leggi tutto

TRUMP E I DEMOCRATICI UNITI NELLA LOTTA CONTRO I COLOSSI TECH?

Il senatore repubblicano Ted Cruz del Texas può essere nemico di Trump (lo ha sfidato nelle presidenziali, restando sconfitto) ma sui Colossi del tech –  Google, Apple, Facebook, Amazon Twitter   e Microsoft  – la pensa come The Donald: “Da parte delle grandi aziende tecnologiche c’è un costante modello di unilateralità politica e censura [contro i repubblicani]”, ha scandito durante un’audizione al Senato. “Non solo queste imprese hanno il potere di sopprimere quelle voci con cui non sono d’accordo.

Leggi tutto

BERGOGLIO E' "PROGRAMMATO" -  COME GRETA?   -  Per  la  "transizione energetica"

«Se oltrepassiamo la soglia degli 1.5º C delineata nell’obiettivo dell’Accordo di Parigi»  seguiranno effetti “catastrofici” – E  «manca solo poco più di una decade per raggiungere questa barriera del riscaldamento globale». Non è stata Greta a pronunciare queste parole, o altro credente nel riscaldamento globale causato d all’uomo.

E’ stato El Papa ,   giorni fa,  salutando  i miliardari capi della dozzina di multinazionali petrolifere che ha raccolto in Vaticano:  a porte chiuse, come il Bilderberg. 

Parlava a Ben Van Beurden,

Leggi tutto

IMPROVVISAMENTE LA SPAGNA:  "... ALTRIMENTI USCIAMO ANCHE NOI"

L’eurogruppo, che ha avviato la punizione durissima all’Italia, è stato un  fallimento.

Wolfgang Munchau

The eurogroup never fails to disappoint. The eurozone budget is now essentially dead. And there is no progress on banking union either.

“L’eurogruppo non manca mai di deludere. Il bilancio dell’eurozona, è nei fatti defunto.  E non c’è alcun progresso  nemmeno per l’unione bancaria”

I Nordici, Olanda in primis, non vogliono condividere nulla coi Sudici.  Vogliono

Leggi tutto

RADIO RADICALE  - Breve storia di quanto l'avete pagata, contribuenti.

Bastava ascoltare le  centinaia di voci  di potenti che, a richiesta di Radio Radicale,   si sono appellati  – su Radio Radicale –  per la  continuazione della  stessa medesima radio a spese pubbliche per capire  che questa radio “è”  il POTERE.   Le Pouvoir Quel potere senza nome e  nello stesso tempo mainstream, che congegna le campagne internazionali di cui RR (e il partito radicale) è l’esecutore di successo:  dall’aborto all’eutanasia  fino alla droga libera  alla globalizzazione.

Quel  potere 

Leggi tutto

IL FALSE FLAG STAVOLTA SEMBRA RIUSCITO

Due petroliere in fiamme nello stretto di Hormuz, la Front Altair di  proprietà norvegese e la Kokuka Courageous, di Singapore  ma giapponese. Sembra colpite da siluri.  Gli equipaggi sono soccorsi e  salvati dagli iraniani e da navi americane, le cui forze sono state notoriamente aumentate nelle scorse settimane.

Immediatamente il segretario di Stato  Mike Pompeo  accusa   Teheran del misfatto.  “Attacchi non provocati, chiara minaccia alla sicurezza internazionale”. Perché mai Teheran avrebbe dovuto compiere questa provocazione, non può essere spiegato

Leggi tutto

TRAVAGLIO EJACULA: "RETATA IN CASA LEGA"

Collegare gli Arata alla Lega e direttamente a Salvini (sarebbe suo “ex consulente per i problemi energetici”) è la manovra del Partito dell’Onestà,  che ha il suo organo ufficiale ne Il Fatto,  che va dai Grillini purissimi alle Procure  al disopra di ogni sospetto  (come dimostra  lo scandalo CSM ). Il passaggio non è diretto: Arata, ex di Forza Italia ,   è socio di Vito Nicastri, che i procuratori ritengono (senza prove) uomo di Matteo Messina Denaro, ecco che Salvini

Leggi tutto