Maurizio Blondet

Escludere la giudice perché "troppo cattolica" infrange la Costituzione. Quella americana.

Giudice “troppo cattolica”?

Serque di insulti mediatici e politici internazionali (ovviamente anche sui media italioti) alla giudice Amy Coney Barrett, che Trump ha indicato come nuovo membro della Corte Suprema, dopo che uno dei nove posti della Corte è rimasto vacante dopo la morte della nota giurista Ruth Bader Ginsburg. Fondamentalista, madre di 7 figli, contraria all’aborto: sono in pericolo “i nostri valori”… Non la vogliamo lì!

Un vero odio anticattolico si sta manifestando anche in Italia a proposito

Leggi tutto

di Roberto PECCHIOLI

Durante una sessione parlamentare delle Cortes spagnole, il ministro dell’Uguaglianza, esponente dell’ultrasinistra, ha così risposto alla domanda di una deputata di opposizione sull’utilità del suo ministero: serve perché tutti sappiano che è fuori della legge chi pensa, come lei, che la violenza non ha genere.  Rimandiamo la polemica sul merito – la violenza come tratto strutturale dell’animo maschile – ed evitiamo altresì di commentare il chiaro tratto di intolleranza totalitaria delle frange peggiori del progressismo postmoderno. Quello

Leggi tutto

Tamponi, tamponi, tamponi!

Finché c’è Morte c’è  Speranza. O anche l’opposto.

i decessi sono drasticamente diminuiti rispetto ai casi di infezione.

Nel mese dal 15 Marzo/ 15 Aprile tale percentuale risulta del 14,1  % (19836/140408) mentre dal 25 Agosto al

Leggi tutto

Ovviamente ai Parioli c’è la massima densità di Ricchi d Stato – che prendono gli stipendioni delle vostre tasse.

Leggi tutto

Amman: Negoziati "segreti e diretti" tra emissari di Trump e i "falchi" iraniani

fonte: al jarida

Formula di cooperazione offerta dagli Stati Uniti

Per porre fine a tutte le divergenze con Teheran

  • Il presidente repubblicano pronto a viaggiare per firmare personalmente un accordo con la Guida e garantire l’abolizione delle sanzioni
  • L’intelligence raccomanda di attendere un governo fondamentalista per attuare gli impegni e non contare su Rouhani e sui suoi argomenti

L’allusione  del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, a margine della cerimonia di firma dello storico accordo di pace tra Emirati Arabi

Leggi tutto

Titolo originale:

Millennials e l’Olocausto 

Che tipo di persone richiedono alla nazione ospitante di conoscere intimamente il proprio passato? Abbiamo appreso questa settimana che ancora una volta alcuni ebrei sono sconvolti dal fatto che una parte considerevole del popolo americano si rifiuta di vedere il passato esattamente come lo vede loro stessi.
Il  Forward ha riferito durante il fine settimana che “i risultati del sondaggio sulla conoscenza dell’Olocausto in America sono disponibili e i risultati sono terrificanti. Non solo mostrano

Leggi tutto

Danilo Quinto – 24.09.2020

Il 28 giugno del 1983, in occasione delle elezioni politiche che decretarono l’insuccesso della Dc allora guidata da De Mita, il fondatore del “Manifesto”, Luigi Pintor, s’inventò per la prima pagina un titolo che fece epoca: “Non moriremo democristiani”. Sottotitolo: “Se questo terremoto sveglia Pci e Psi”.

La “profezia” di Pintor si realizzò dieci anni dopo, con l’inchiesta “Mani pulite”. La DC si dissolse – così come Aldo Moro solo 5 anni prima aveva indicato dalla

Leggi tutto

Perché Giorgetti ha ragione. Purtroppo.

Dal Corriere: «In Europa, non aver votato la mozione contro il dittatore Lukashenko è stato un errore strategico», ha detto senza mezzi termini Giorgetti, il responsabile Esteri della Lega. Il partito è “additato pubblicamente nella plenaria dell’Europarlamento tra «i populisti che stanno con Putin» e colpito da “ostracismo”

Vero, e ciò dice cosa è veramente “l’Europa”: un circolo serrato ed esclusivo di fanatici che hanno preso una direzione (lo scontro con Mosca) e ti discriminano e satanizzano se non obbedisci

Leggi tutto