Buoni a sapersi

A lanciare l’allarme l’ad del pastificio la Molisana che in un’intervista al sole 24 ore traccia uno scenario difficile per i produttori di pasta a e farine. “Tra marzo e maggio non avremo abbastanza grano per fare la pasta. Il cuore del problema è in Canada – spiega Giuseppe Ferro in un’intervista a ‘Il Sole 24 Ore’ – che è di gran lunga il primo produttore al mondo di grano duro e che quest’anno ha prodotto 3,5 milioni di tonnellate … Leggi tutto

Tragedia oggi a Bastiglia, in provincia di Modena. Una adolescente di 16 anni, Giulia Lucenti, è morta nel primo pomeriggio nella sua abitazione in via XXV aprile. Ad ucciderla un improvviso arresto cardiaco.

La giovane soffriva di problemi alle valvole mitraliche, era sotto controllo medico per questo, ma nel complesso godeva di buona salute. Ieri si era sottoposta alla seconda dose di Pfizer.

Una sedicenne e un cinquantottenne morti nelle ultime ore dopo la vaccinazione Pfizer

Un uomo di 58 … Leggi tutto

da don Aldo Buonaiuto, In Terris

Tra gli ultimi provvedimenti del governo spicca il piano per il sostegno delle nuove attività produttive. Le start up come rimedio alla desertificazione industriale. Nelle stesse ore partivano le borse di studio per l’innovazione tecnologica in classe.

“Non esiste peggiore povertà di quella che priva del lavoro e della dignità del lavoro” scrive Papa Francesco nell’Enciclica Fratelli Tutti.

Il monito del pontefice risponde perfettamente alla chiamata di responsabilità nella vita economica … Leggi tutto

Stefano Fontana

Vaccinarsi è un atto d’amore”: il tweet di ieri di papa Francesco non solo è banale e inconsistente, ma mette in mostra una tendenza ormai consolidata a intervenire e dare direttive precise su temi tecnici, che sono opinabili e comunque non sono al centro della missione della Chiesa. 

Non si sentiva per niente il bisogno di una simile banalità detta nientemeno che dal Pontefice regnante. È vero che Twitter non permette di scrivere trattati articolati, ma non … Leggi tutto

Caro Luigi,

La mancanza di intelligenza che notai nella promozione di programmi socio-culturali che non solo erano incompatibili con i costumi sociali, ma li sfidavano in modo sfacciato, durante i miei soggiorni in Afghanistan (totale 27 mesi), mi portarono sempre a socializzare più con gli afghani che con gli “internazionali”.

A un certo punto, cominciai a contestare apertamente la promozione di valori come child-empowerment e simili, atteggamento che mi creò significative inimicizie.

Un altro aspetto che mi stupì fu l’alta … Leggi tutto

UNO SCOOP DEL TELEGRAPH

I vaccini di richiamo saranno offerti a 32 milioni di britannici a partire dall’inizio del prossimo mese con un massimo di 2.000 farmacie che consegneranno il programma.

Tra i timori che l’efficacia dei vaccini possa iniziare a diminuire, i ministri stanno pianificando di fornire una media di quasi 2,5 milioni di terze dosi a settimana a partire dalla prima settimana di settembre.

Le farmacie saranno in prima linea nel programma vaccinale in modo che i medici … Leggi tutto