Buoni a sapersi

Il tribunale di Roma condanna Grasso a pagare 82mila euro al Pd

Emesso un decreto ingiuntivo nei confronti dell’ex presidente del Senato, Pietro Grasso, per il mancato pagamento, al Partito Democratico, di 82mila euro di contributi. Grasso: da presidente del Senato non ho ritenuto di finanziare alcuna attività politica.

Il tribunale di Roma ha emesso un decreto ingiuntivo nei confronti del leader di Liberi e Uguali ed ex presidente del Senato, Pietro Grasso, condannandolo a pagare al Partito Democratico 82mila euro, i contributi che l’ex esponente dem avrebbe dovuto corrispondere al partito

Leggi tutto

Censimento rom, Tinti: sugli zingari, Salvini ha ragione

Non si capisce perché quanto si pretende faccia un cittadino italiano, non dovrebbe essere preteso da uno zingaro; la parità dei doveri sembra concetto ignoto a chi si riempie la bocca tutti i giorni con la parità dei diritti. Lo dico malvolentieri, per vari motivi, ma il segretario della Lega ha ragioni da vendere

di Bruno Tinti (*)

Arrivato a 18 anni, lo Stato mi ha ricordato che dovevo fare il soldato. Poi sono diventato giudice e lo Stato non

Leggi tutto

Quanto è potente la mafia nigeriana in Italia (e come fa soldi)

Traffico di sostanze stupefacenti, tratta degli esseri umani, sfruttamento della prostituzione​. Sono le attività principali dei gruppi criminali nigeriani e del centro Africa presenti in Italia

Traffico di sostanze stupefacenti, tratta degli esseri umani, sfruttamento della prostituzione. Sono le attività principali dei gruppi criminali nigeriani e del centro Africa presenti in Italia, gruppi che – secondo l’ultima relazione della Direzione investigativa antimafia – continuano a “distinguersi per le modalità particolarmente aggressive” con le quali portano avanti i propri affari.

Leggi tutto

Nigeriane, dai barconi ai marciapiedi della tratta.

Luigi De Ficchy, procuratore capo di Perugia: “Così avviene il traffico delle giovani dalla Nigeria all’Italia”

GIACOMO DE SENA

Otto persone arrestate, sei donne e due uomini, tutti nigeriani. È questo il risultato nei giorni scorsi di un’operazione della Squadra mobile della Polizia di Perugia, con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia della Procura di Perugia, che ha smantellato un’organizzazione criminale dedita allo sfruttamento della prostituzione nel capoluogo umbro. Il gruppo di uomini e donne – a partire dal

Leggi tutto

Deputato pro-migranti arrestato:”Ero un prestanome. Ecco come lucravano sull’accoglienza ai migranti”

DEPUTATO PRO-MIGRANTI GESTIVA 4 COOP DELL’ACCOGLIENZA, ARRESTATO

Uno di loro era anche colui che si occupava di gestire gli appalti e l’immigrazione in generale. Inutile che vi facciamo il nome che fa rima con cretino.

Nel business per l’accoglienza ai migranti le sue cooperative sarebbero ben note. Un ex deputato regionale dell’Udc, Onofrio Fratello, in passato condannato per concorso esterno in associazione mafiosa, ne avrebbe avute ben quattro ad Alcamo, tutte intestate a prestanome.

 

 

 

Stamattina all’alba è

Leggi tutto

E’ deciso: Marcello Foa querela l’Espresso

Ebbene sì, ho deciso di querelare l’Espresso. Ieri ho dato mandato ai miei legali, Angelo Ricotti ed Ettore Traini, di procedere in tal senso nei confronti dell’autore dell’articolo Vittorio Malagutti e del direttore Marco Damilano. Sono consapevole che i tempi rischiano di essere lunghi, ma poco importa: il comportamento del settimanale è stato inqualificabile e chiaramente diffamatorio. Allora è giusto procedere per le vie giudiziarie.

Colgo l’occasione per ringraziare il Presidente del gruppo che ho il piacere di dirigere, quello

Leggi tutto

Meluzzi shock: “Migranti portatori di malattie mentali. Le carceri sono i nuovi manicomi”

Lo psichiatra Alessandro Meluzzi è intervenuto questa mattina nel corso del programma
“Genetica Oggi” condotto da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus, in merito alle
dichiarazioni del Ministro Salvini sull’esplosione di aggressioni da parte dei pazienti
psichiatrici.

Le affermazioni di Alessandro Meluzzi

“Fa bene il Ministro Salvini a sollevare questioni che attengono a zone che riguardano
lui, ossia reati penali commessi in strada da soggetti certamente portatori di disturbi
psichiatrici –ha affermato Meluzzi. Devo dire c’è una altissima densità di

Leggi tutto

L'IDF promuove il suo primo grande generale apertamente gay, Sharon Afek

L’alto avvocato dell’esercito riceve un rango più elevato alla luce della crescente importanza del diritto internazionale nella guerra moderna, dice il militare

L’avvocato generale Sharon Afek riceve il grado di generale maggiore durante una cerimonia nel quartier generale dell’IDF a Tel Aviv il 12 luglio 2018. (Israel Defence Forces / Twitter)

Le forze di difesa israeliane hanno promosso il maggiore avvocato, Sharon Afek, al maggiore generale giovedì, rendendolo la prima persona apertamente gay del paese a ricoprire quel ruolo e

Leggi tutto