Buoni a sapersi

Iap, non offensivi i manifesti anti utero in affitto. Pro Vita e Gen. famiglia: «Ha vinto la verità»

COMUNICATO STAMPA

 Giurì Iap, giudicati non offensivi i manifesti anti-utero in affitto
Pro Vita e Generazione famiglia:


«Ha vinto la verità. Ora la Raggi si scusi con noi»

 

«Ha vinto la verità, i nostri manifesti “Due uomini non fanno una madre #stoputeroinaffitto” non offendono nessuno; è la maternità surrogata piuttosto a essere “contraria all’ordine pubblico” come ha ben ribadito da poco il Procuratore Generale della Cassazione e a rappresentare una “violenza contro le

Leggi tutto

Le vittime di omicidio  - prima parte.

Anno 2017

LE VITTIME DI OMICIDIO

 

  • Nel 2017 si contano 357 omicidi, pari a 0,59 omicidi per 100mila abitanti, dei quali 234 di maschi e 123 di femmine, corrispondenti rispettivamente a tassi pari a 0,79 e 0,40 omicidi per 100mila abitanti dello stesso
  • Il tasso registrato per l’Italia è più basso di quello medio dell’Unione europea (pari nel 2016 a uno per 100mila abitanti contro lo 0,7 in Italia). I paesi con i valori più alti in Europa sono
Leggi tutto

Il gasdotto TAP - le questioni più discusse

TAP: lo stato di avanzamento dei lavori

TAP ( Trans Adriatic Pipeline)  è un progetto da 4,5 miliardi di euro, di cui la maggior parte (circa 90%) già spesa o impegnata. TAP è il terminale europeo del Southern Corridor, progetto da oltre 40 miliardi di dollari, ed è il più ingente progetto industriale al mondo. Lanciato oltre 10 anni fa, TAP è già completato per oltre l’80% dei lavori e ha por- tato occupazione, investimenti e opportunità di crescita per

Leggi tutto

Roma, 22 ottobre 2018 – Oggi, alle ore 11:55, il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, ha inviato al Vice Presidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, e al Commissario Ue agli affari economici e finanziari, Pierre Moscovici, la risposta alla loro lettera del 18 ottobre scorso, in cui chiedevano chiarimenti sul Documento Programmatico di Bilancio (DPB) 2019.

Il Ministro Tria ribadisce il quadro macroeconomico contenuto nel DPB e i termini della politica economica del governo, finalizzata a stimolare crescita

Leggi tutto

Il tribunale di Roma condanna Grasso a pagare 82mila euro al Pd

Emesso un decreto ingiuntivo nei confronti dell’ex presidente del Senato, Pietro Grasso, per il mancato pagamento, al Partito Democratico, di 82mila euro di contributi. Grasso: da presidente del Senato non ho ritenuto di finanziare alcuna attività politica.

Il tribunale di Roma ha emesso un decreto ingiuntivo nei confronti del leader di Liberi e Uguali ed ex presidente del Senato, Pietro Grasso, condannandolo a pagare al Partito Democratico 82mila euro, i contributi che l’ex esponente dem avrebbe dovuto corrispondere al partito

Leggi tutto

Censimento rom, Tinti: sugli zingari, Salvini ha ragione

Non si capisce perché quanto si pretende faccia un cittadino italiano, non dovrebbe essere preteso da uno zingaro; la parità dei doveri sembra concetto ignoto a chi si riempie la bocca tutti i giorni con la parità dei diritti. Lo dico malvolentieri, per vari motivi, ma il segretario della Lega ha ragioni da vendere

di Bruno Tinti (*)

Arrivato a 18 anni, lo Stato mi ha ricordato che dovevo fare il soldato. Poi sono diventato giudice e lo Stato non

Leggi tutto

Quanto è potente la mafia nigeriana in Italia (e come fa soldi)

Traffico di sostanze stupefacenti, tratta degli esseri umani, sfruttamento della prostituzione​. Sono le attività principali dei gruppi criminali nigeriani e del centro Africa presenti in Italia

Traffico di sostanze stupefacenti, tratta degli esseri umani, sfruttamento della prostituzione. Sono le attività principali dei gruppi criminali nigeriani e del centro Africa presenti in Italia, gruppi che – secondo l’ultima relazione della Direzione investigativa antimafia – continuano a “distinguersi per le modalità particolarmente aggressive” con le quali portano avanti i propri affari.

Leggi tutto

Nigeriane, dai barconi ai marciapiedi della tratta.

Luigi De Ficchy, procuratore capo di Perugia: “Così avviene il traffico delle giovani dalla Nigeria all’Italia”

GIACOMO DE SENA

Otto persone arrestate, sei donne e due uomini, tutti nigeriani. È questo il risultato nei giorni scorsi di un’operazione della Squadra mobile della Polizia di Perugia, con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia della Procura di Perugia, che ha smantellato un’organizzazione criminale dedita allo sfruttamento della prostituzione nel capoluogo umbro. Il gruppo di uomini e donne – a partire dal

Leggi tutto