Senza parole


Martiri di Siroki Brijeg 

(…) Il santuario di Siroki Brijeg, titolato alla Madonna Assunta in Cielo, costituisce l’autentico vessillo religioso dell’Erzegovina, riconosciuto anche al di fuori dei confini della piccola regione.

Quel monastero, vero e proprio scrigno della storia e delle memorie del popolo croato di Erzegovina, fu teatro, il 7 febbraio 1945, di una delle più efferate stragi commesse dai partigiani comunisti locali, eccidio rimasto indelebile nella memoria della gente del luogo nonostante tutti i tentativi, anche violenti, delle … Leggi tutto

Sarà  il PD a dover far cadere Draghi!?

In Italia “le cose vanno selvaggiamente”

copio e incollo

Commento di Patrizia Rametta

al Senato difficilmente passeranno quei temi caldi tanto graditi a sinistra su problemi etici che oggi Leggi tutto

“Camminiamo insieme Signore: verrò dovunque voi andrete, e per qualunque luogo passerete, passerò pur io”

(s.Teresa di Gesù)

Leggi tutto

L'AGENDA DEL WORLD ECONOMIC FORUM

Matteo D’Amico

In questo video introduco e commento un video del World Economic Forum, in cui viene chiaramente espressa l’agenda che i poteri forti stanno spingendo, approfittando del periodo di forte instabilità in cui stiamo vivendo.

Leggi tutto

Stop all’austerity» è lo slogan da anni sulla bocca di tutti: politici – al governo e all’opposizione -, giornalisti, economisti. L’intento è sempre lo stesso: far passare il messaggio che le misure d’austerità siano fallaci, e addirittura dannose, per conquistare facili consensi. Risolvere la crisi sarebbe a portata di mano, basterebbe tornare a spendere risorse pubbliche, riappropriarsi della sovranità. Ma è davvero così? E, soprattutto, il rigore è stato realmente applicato in questi anni in paesi come l’Italia o la

Leggi tutto

 

… Non c’è più?

Draghi ha una possibilità di successo se offre all’Italia un nuovo accordo: riforme per aumentare la crescita della produttività insieme a buoni investimenti a sostegno delle riforme. Ma questo non è il compito di un governo tecnico. – Leggi tutto

di Giuseppe Liturri

Nonostante la Bce annunci che continuerà la politica monetaria accomodante, l’Italia emette pochi titoli du Stato per finanziare spese anti crisi economica da Covid rispetto a Germania, Francia e Spagna. L’analisi di Giuseppe Liturri

 

Nel giorno in cui Christine Lagarde, presidente della Bce, confermava l’atteggiamento di politica monetaria accomodante e ribadisce di essere pronta ad usare in modo flessibile tutti gli strumenti a disposizione, non precludendosi alcuna possibilità, si deve registrare che il nostro Ministero del … Leggi tutto