Senza parole

IL "PROFETA"  MANDATO DA  BERGOGLIO A ISTRUIRE I SACERDOTI

Per la fede cattolica, Gesù è Dio fattosi uomo.   Per Enzo Bianchi, è un profeta che raccontava Dio agli uomini.

El Papa manda Enzo Bianchi a insegnare ai sacerdoti la sua dottrina.

Quanti gradini sulla scala della depravazione morale deve avere già sceso un uomo di Chiesa, per derubricare la corruzione sessuale con abuso di potere di generazioni di seminaristi come un “fatto privato”, da risolvere in via “amministrativa”?

La Testimonianza di Viganò, il silenzio del Papa e il commento

Leggi tutto

20 settembre: quando i Pellerossa scrissero a Papa Pio IX

Lettera degli indiani Coeur d’Alene, datata 1871, indirizzata a Pio IX dopo la Breccia di Porta Pia. (a cura di Charlie Banyangumuka)

“Clementissimo Padre non è temerarietà, ma amore quello che ci spinge a scriverVi. Noi siamo, è vero, la più infima di tutte le tribù indiane, mentre Voi siete il più grande fra gli uomini viventi. Ma Voi siete stato il primo ad aver gettato uno sguardo di compassione su di noi. Sì, Padre Santo, ancora trenta inverni fa

Leggi tutto

Padoan: "Cosa devo fare perché tu mi ami, Schauble?"

Schauble: «L’Italia ha fatto progressi, stimo Padoan»

https://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/schauble_latella_skytg24-3273838.html

1 ott 2017 – «Stimo molto Padoan – ha proseguito Schauble – abbiamo sempre fatto bene a non darci reciproci consigli in pubblico». Quanto al rispetto …

Leggi tutto

Asselborn "ripreso a sua insaputa"?  Repubblica Fake News

Sostiene Asselborn che lui ignorava che la riunione dei ministri fosse ripresa e registrata… Repubblica si schiera ovviamente con il ministro del Lussemburgo e allude ad un agguato salvinesco. Allora questo schermo che riproduceva le immagini del meeting che ci stava a fare?

(Repubblica):

L’attacco del ministro degli esteri lussumberghese dopo il botta e risposta sul tema migranti a Vienna postato sui social: “Registrato a mia insaputa”. I

 

Secondo Asselborn, “si è trattato di una provocazione

Leggi tutto

GEORGE SOROS: "IO SONO UN DIO, HO CREATO TUTTO, CONTROLLO L'AMERICA"

rmai ottantenne, è meno preoccupato di tenere tutto sotto controllo. Ha detto invece che “ha iniziato a viverlo” questo controllo…

Ha sicuramente messo in pratica molte delle sue idee. Soros supporta una varietà di cause liberali e progressiste e non ha paura di parlarne:

“Mi sono immaginato come una specie di dio …” ha detto. “Ho portato con me alcune fantasiose fantasie messianiche fin dall’infanzia, che sentivo di dover controllare, altrimenti avrebbero potuto mettermi nei guai.” Quando è stato chiesto

Leggi tutto