L’ULTIMO AVVISO DEL COLONNELLO

Questo,  datato 24 aprile mattina, è l’ultimo commento di Giulietto Chiesa su fb. Commentava  l’arrivo a Repubblica di Maurizio Molinari per volontà del proprietario John Elkann,  che prelude (come conferma anche l’irritatissimo De Benedetti il vecchio)   al riposizionamento del giornale fondato da Scalfari  su posizioni  “di destra”: precisamente  destra israeliana, Netanyahu-Ganz,   neocon.   In preparazione ad eventi futuri che prevedono – come il colonnello gridava –  la coalizione dell’”Occidente”  contro l’Iran, ormai Amalek, e le ostilità sempre più  provocatorie della NATO contro la Russia di Putin.

“La Repubblica di Israele”, appunto.  E Chiesa  registra il chiUdersi della censura   coi ai tribunali di fact cheking allestiti  dal governo  illegittimo  e doppiati,  anche con gli stessi “smascheratori” in condominio,  dal controllore Enrico Mentana e il suo David Puente  e il team di Online: dove  si attaccano  i siti alternativi non per  le bufale, ma per le opinioni difformi,non ammessse dalle Nuove Disposizioni:  operazione  di censura  organizzata dai padroni del discorso verso i pochi angoli che si sottraggono al totalitarismo mediatico  così completamente instaurato.

Dopo questo messaggio, Chiesa aveva solo  ripostato Pandora TV.. A proposito del convegno “Liberiamoci del virus della guerra” , organizzato da Byoblu;  video censurato da Youtube.

Quello era il suo ultimo intervento e non ci permettono di vederlo.

LIBERIAMOCI DAL VIRUS DELLA GUERRA Convegno Internazionale #Byoblu24

 

Print Friendly, PDF & Email