Audio

L’ambasciata USA a Mosca ha esposto una grande bandiera arcobaleno sotto quella nazionale: una provocazione a Putin che sta inserendo nella Costituzione la definizione del matrimonio come “un’unione tra un uomo e una donna” di fatto inserendo nella Costituzione “il divieto di matrimoni gay, biasima l’ANSA. Ma non coglie che la provocazione dei diplomatici americani in Russia è anche più fortemente diretta contro The Donald: una dichiarazione di sostegno ai “diritti LGBTQ+” che nella frenesia ideologica in corso costoro uniscono

Leggi tutto