Gli effetti del Concilio  "umanista" (commento a  don Bux)

Si dichiarerà superato Gesù Cristo perché pare che  l’Amazzonia non ne abbia bisogno”…dice don Bux

nel pezzo che trovate nella colonna  a destra:

Si lasci almeno ripetere  che questa non è che al conseguenza coerente del Concilio – in quanto divinizzatore dell’uomo non santificato, l’uomo massa, diremmo, l’uomo per il quale “vivere è essere quello che già  è”.  “L’’uomo vivo, l’uomo tutto occupato di sé, l’uomo che si fa soltanto centro d’ogni interesse, ma osa dirsi principio e Leggi tutto

CREDEVA FOSSE A MOSCA - E INVECE E' MACRON

Un poliziotto strangola un uomo  steso a terra, inoffensivo, anziano.  E’  avvenuto a Nantes, dove  anche sabato 3 agosto ha avuto luogo la protesta dei Gilet Gialli, stroncata dalla polizia di  Macron  con una brutalità sempre più estrema.  Nel silenzio totale dei media europei, eurocratici  ed europeisti, i quali invece hanno dedicato servizi interi a “Mosca, 600 arresti fra i  manifestanti”

.

Quando la foto è stata diffusa,  c’è  chi ha voluto  dubitare della sua autenticità. “Non sono sicuro che … Leggi tutto

Perché è un africano ad angosciarsi per la fine della nostra civiltà

Cardinal Sarah:  “L’Occidente sembra odiare sé stesso. Certo, esso si sforza di aprirsi – e questo è lodevole – ai valori di fuori, ma non ama più sé stesso. Della propria storia, esso non ritiene ormai se non quanto è deplorevole e fu causa di rovine, non essendo più in grado di percepire quanto vi è di grande e di bello”.

“Ognuno deve vivere nel suo Paese. Come un albero, ognuno ha il suo suolo, il suo ambiente, Leggi tutto

UN LEADER HA TROVATO IL SUO POPOLO

https://video.repubblica.it/politica/salvini-in-consolle-le-cubiste-ballano-l-inno-di-mameli-al-papeete/341017/341606

SAPER DISTINGUERE TRA APPARENZA E SOSTANZA

 

In risposta a coloro che nei commenti vedono in questi impasticcati e tatuati da discoteca un inizio di un “popolo” che segue il suo leader, che si risceglia (sic) e prende coscienza, dico solo questo: una delle peggiorie più invincibili cialtronerie italiane è credere che la rozzezza sia sincerità, la volgarità naturalezza e l’inveire a parole, un segno di carattere – “avere le palle”. Ora troppi di noi scambiano la grossolanità come … Leggi tutto

CALIFORNIA - LA PLUTOCRAZIA REALIZZATA

California. Il  70 per cento dei 56 miliardari   – possessori di almeno mille miliardi di dollari  –  sotto i  quarant’anni (di cui  il primo è Zuckerberg) abitano qui; 12  di loro a San Francisco.  Circa 76 mila milionari  o miliardari  abitano nelle contee di Santa Clara e San Mateo. La  regione della baia di San Francisco conta più miliardari sulla lista di Forbes 400 di ogni altra area metropolitana, a parte New York.  I dirigenti che abitano nella Silicon Valley … Leggi tutto

JACK LONDON CONTRO L'OLIGARCHIA DEI BUONI

La grande forza motrice degli oligarchi  è la loro convinzione di fare bene”.  

Questa frase, degna di figurare come aforisma e motto della classe dominante  che si opprime, lo ha scritto invece Jack London (1876-1916) nel “Tallone di Ferro” (The Iron Heel) il primo dei romanzi fantapolitici e anti-totalitari (è del 1907) apparso nel Novecento, da cui  fu ispirato Jack  Lang per il  suo film Metropolis.

Jack London – che noi conosciamo  quasi  solo per … Leggi tutto

EPSTEIN  L'INSEMINATORE -  DI "VERI KOHANIM"

Jeffrey E. Epstein coltivava un progetto insolito: sperava di inseminare la razza umana con il suo nobile DNA impregnando le donne nel suo vasto ranch del New Mexico”.

Così comincia un’inchiesta del New York Times, il quale ha interrogato decine di personalità su questo “insolito sogno” di Epstein –  fra i quali una dozzina di scienziati che lui ha attratto a sé proprio con lo scopo di  mettere in atto il suo programma di eugenetica privata.

Vi si apprende che … Leggi tutto

La lettera del Papa piena del veleno anti Assad umilia i Cristiani di Siria massacrati dai ribelli jihadisti  - Ambasciatore russo all'Onu: "L'interesse dell'Occidente è preservare la presenza terroristica a Idlib"
Il Presidente della Siria Bashar Assad sta ripulendo la “sacca di Idlib” dai tagliagola-terroristi islamici massacratori della antichissima comunità cristiana locale. Incredibilmente il Papa, per mezzo del Cardinale Peter Turkson, Prefetto vaticano per lo Sviluppo umano integrale e del Nunzio Apostolico Cardinale Mario Zenari, ha fatto recapitare al Presidente siriano una dura lettera che, secondo il  Segretario di Stato Vaticano Cardinale Parolin, sarebbe stata ispirata “per fermare questa catastrofe umanitaria, per la salvaguardia della popolazione inerme,
Leggi tutto