MANIFESTAZIONI COPERTE DAI MEDIA. E  ALTRE  NON COPERTE.

I media di tutto il  libero occidente erano lì quando Navalny s’è fatto arrestare in favore di telecamere, hanno riportato la sua frase storica (“Un giorno processeremo voi”) e si è preso 15 giorni – tremendi, una Guantanamo russa! – per manifestazione non autorizzata. Navalny, che riscuote  l’1 per  cento nei sondaggi pre-elettorali,   è pagato – per stessa  ammissione dell’organizzazione – dalla National Endowment for Democracy, un’organizzazione non-governativa , tanto non-governativa che fu fondata a Ronald Reagan, diretta all’inizio del … Leggi tutto

COSA SIGNIFICA IL REGALO DI DRAGHI  ALLE BANCHE DI 234 MILIARDI?

“Pioggia di soldi alle banche europee: la Bce stanzia 233,5 miliardi. Le italiane fanno il pieno”: titolo su 24 Ore del 23 marzo.

Testo: “Le banche dell’eurozona hanno chiesto alla Banca centrale europea liquidità per 233,5 miliardi di euro, nella quarta e ultima operazione cosiddetta Tltro-2, che punta a incentivare le banche a impiegare i fondi nell’economia reale. Più di un quarto della liquidità assegnata è andata alle principali banche italiane, che hanno incamerato 62,8 miliardi.

Le richieste … Leggi tutto

TERRORISMO ANTI-ISLAMICO STERMINA 230 DONNE E BAMBINI A  MOSSUL.

Bombardamento americano ha ucciso almeno 230 persone in un quartiere di MossuL. Quasi tutti donne e bambini. 137 sono stati sterminati in un singolo edificio nel quartiere di al-Jadida.  Altri cento in un palazzo vicino. I feriti sarebbero 800.

Il CENTCOM, il comando americano, ha  confermato.

Almeno 400mila civili sono rinchiusi a Mossul, soptto le bombe, la maggior parte senza cibo né acqua da giorni.

Centinaia di famiglie fuggono, quando possono, dalla città, e vengono prese su camion e raccolte … Leggi tutto

UNA SERATA A CORSICO FRA GENTE DI  BASSO LIVELLO.

Chiara  ha 11 anni.  Prima, accompagnava la (ancor giovane) nonna alla Messa, la domenica. Adesso, da qualche settimana, si rifiuta: “Non credo più. Dio non esiste”.  Come mai, si allarma la nonna. Alla fine Chiara le racconta: “Ho pregato che facesse tornare insieme mamma e papà. Solo questo gli ho chiesto, solo questo. Per tutti questi anni. E invece mamma è andata a fare i figli con quell’altro”.   Ha il dolore negli occhi.  Chiara vive con la nonna e il … Leggi tutto

FBI NASCONDE  LE PROVE CHE OBAMA   HA SPIATO TRUMP.  ECCOLE.

Nessuna presa d’atto dei mainstream sulla notizia che abbiamo dato  ieri:

“Devin Nunes, il presidente della Commissione Intelligence della Camera bassa, ha detto alla stampa: sì, la “comunità d’intelligence” ha raccolto “incidentalmente” telefonate e messaggi. Sì,”membri del transition team di Donal Trump, e possibilmente Trump stesso, sono stati sotto sorveglianza durante l’amministrazione Obama, dopo  l’elezione di novembre”.  Sono stati “monitorati” ma durante una “raccolta incidentale” di dati. Però è stato tutto “legale”.

Oggi siamo in grado … Leggi tutto

MARINE LE PEN:   34%, DICONO I SONDAGGI "SOUS LE MANTEAU"

Ci sono i sondaggi ufficiali, che danno la vittoria a Macron. Poi ci sono sondaggi  che circolano “sous le manteau”, sotto il mantello, che danno a Marine Le Pen  il 34% al primo turno.  Ne ha parlato Le Figaro, il giornalista Ivan Riufol.  Con quella percentuale, non è più tanto sicuro che un avversario  “moderato”  la batta al ballottaggio.

“La linea Maginot delle oligarchie politicamente corrette sta cedendo”, ridacchia il giornalista, elencando  una certa quantità di intellettuali  e celebrità   progressisti … Leggi tutto

MINISTRO ACCUSA DONALD TUSK DELLA TRAGEDIA DI SMOLENSK.  MOLTO OSCURA.

Donald Tusk, l’appena riconfermato presidente del consiglio europeo contro il parere del governo polacco, è accusato  di aver congiurato con Vladimir Putin per nuocere agli interessi polacchi, in relazione al disastro aereo di Smolensk, dove rimasero uccisi il presidente  Lech Kaczynski, sua moglie ed altri 94 dignitari e accompagnatori polacchi.

Ad accusare Tusk è  nientemeno che il ministro della Difesa,  Antoni Macierewicz.  Il quale ha dichiarato al quotidiano  Gazeta Polska Codziennie: “Tusk ha fatto un contratto illegale con Putin e … Leggi tutto

"GLI S-400 NON HANNO IL TEMPO DI ACCERTARE  LA NAZIONALITA' DELL'ATTACCANTE"

Gli Stati Uniti hanno dichiarato di “star riflettendo ad effettuare colpi contro l’armata siriana”. In risposta a tale riflessione, il ministero russo della  Difesa ha annunciato che la Russia abbatterà ogni mezzo volante non identificato in Siria, precisando che  “bisogna essere coscienti che i sistemi anti-aerei S-300 e S-400 non avranno il tempo di determinare in linea  diretta il tragitto preciso dei missili e la loro appartenenza. E chi pretende che esistano aerei invisibili si espongono a grandi sorprese”: … Leggi tutto