cristiani oggi

 

 

: circa 11.500 uccisi, un milione e 300 sfollati, 13 mila abbandonate o distrutte. Sono gli impressionanti numeri contenuti nella relazione presentata all’ da Mons. Bagobiri, vescovo di , e che fanno riferimento al periodo 2006-2014

Mandriani Fulani uccidono 32  cristiani  a Kaduna, Sokoto

Una  nuova violenza è scoppiata ieri a Kaduna, mentre i sospetti mandriani Fulani hanno attaccato la comunità di Maro nell’area del governo locale di Kajuru, uccidendo 16 residenti.

Questo avverrà dopo che una crisi è scoppiata due settimane fa all’interno dell’area travagliata, portando alla morte di molte persone. L’attacco di ieri da parte dei mandriani armati è avvenuto intorno alle 4:00 del mattino quando hanno invaso il villaggio Karamar nel distretto di Maro a Kajuru. Hanno messo le case in fiamme e si sono impegnati in sparatorie sporadiche dei residenti mentre correvano fuori dalle loro case.

Nella sua reazione, il governo dello stato ha condannato il ricorso alla violenza e ha invitato tutte le comunità a sostenere gli sforzi per ripristinare la calma nell’area. “Oggi, il governo dello stato di Kaduna è stato informato dalle agenzie di sicurezza di nuovi attacchi nell’area del governo locale di Kajuru, e in parti della vicina area del governo locale di Kachia.

: Aleppo prima della guerra era la 3 maggiore città cristiana dei paesi arabi: “il silenzio che regna ora nei quartieri cristiani di rappresenta la sofferenza, la morte e la disperazione di una cristianità che ora i grandi del mondo vogliono ridurre al silenzio”.

Print Friendly, PDF & Email