Luigi Copertino

LA GNOSI E LE DOTTRINE ECONOMICHE DEL XX SECOLO

Premessa

Il Novecento è stato il secolo nel quale il Politico, per via delle pulsioni totalitarie che lo hanno afflitto, si è “socializzato” ossia ha gradualmente ceduto al primato dell’Economico. Questa “socializzazione” ha avuto origine nella pretesa totalizzante che, nella prima parte del secolo, il Politico ha accampato dando l’impressione di poter assorbire la Società Civile nello Stato. Invece, una volta eliminata, secondo il paradigma totalitario dell’immanenza tra Stato e Società

Leggi tutto “LA GNOSI E LE DOTTRINE ECONOMICHE DEL XX SECOLO – di Luigi Copertino”

PICCOLA NOTA IN MARGINE AL CASO PELL

Soltanto alcune brevi riflessioni a seguito del caso Pell.

Pedofllia e omosessualità sono problemi che l’umanità conosce da sempre (vogliamo chiamarle malattie psicologiche, come fino a qualche decennio fa erano considerate prima che fosse imposto, per via politica e giudiziaria – non certo scientifica – che non lo sono?). Per la Chiesa cattolica sono, come tutti i mali, conseguenza della precarietà ontologica dell’uomo chiuso allo Spirito. Ora, proprio per questo, esse sono presenti

Leggi tutto “PICCOLA NOTA IN MARGINE AL CASO PELL – di Luigi Copertino”

DUE PAROLE INTORNO AL VENEZUELA

Da quando è esplosa la crisi venezuelana nei media si sente ripetere, spesso con malcelato riferimento interno alle politiche dell’attuale nostro governo, che la causa della rivolta contro Maduro sarebbe l’alta inflazione ingenerata dalle politiche socialiste del suo regime. Ci si ripete, in sostanza, che qualsiasi politica dirigista, socialista o anche soltanto sociale genera ipso facto inflazione, quindi fuga degli investimenti, deprezzamento dei redditi, fame e povertà. Un “caveat” per gli europei: attenti a come

Leggi tutto “DUE PAROLE INTORNO AL VENEZUELA – di Luigi Copertino”

L’INDISPENSABILE “MATRIMONIO” TRA IL SOVRANO ED IL BANCHIERE

LA CONOSCENZA STORICA DEI FATTI CONTRO LA CATTIVA DIVULGAZIONE

 

Il populismo della divulgazione

Uno dei problemi maggiori nell’odierno panorama epocale è quello della qualità della divulgazione culturale. Lo scrivente si considera un mero divulgatore di cose che spaziano in un raggio di azione che va dalla spiritualità fino alla storia, passando per filosofia, diritto, politica ed economia. Nel tentativo di fare opera di buona divulgazione – per quanto mi riguarda ispirata ad

Leggi tutto “L’INDISPENSABILE “MATRIMONIO” TRA IL SOVRANO ED IL BANCHIERE – di Luigi Copertino”

IL “NULLA” NEL NOME DELLA ROSA

 In margine alla riproposizione televisiva del romanzo di Umberto Eco

 

Ebbene Rai TV – primo canale, quello un tempo democristiano e “cattolico” – ci ripropone in versione televisiva il romanzo di Umberto Eco più noto al grande pubblico, ossia “Il Nome della rosa”.

Recensendo l’evento sul suo blog personale, lo storico Franco Cardini, al quale mi legano rapporti di stima e personale amicizia, ha osservato, in ordine al romanzo, a suo giudizio troppo

Leggi tutto “IL “NULLA” NEL NOME DELLA ROSA – In margine alla riproposizione televisiva del romanzo di Umberto Eco – di Luigi Copertino”

L’INCOMPRENSIONE EBRAICA PER L’ESEGESI SCRITTURALE DI GESU’. Di Luigi Copertino – Parte prima

feb 20, 2019

Verità cristiana dell’Antico Testamento nella prospettiva escatologica della storia

Prima Parte

Un tentativo di linciaggio

La scena è questa e si svolge dopo l’incontro con il Battista ed i quaranta giorni nel deserto.

Tornato nel suo villaggio, Nazareth, Gesù è in sinagoga. L’evangelista Luca (4, 16-30) ci dice che Gesù era solito andare in sinagoga. Da buon e pio ebreo. Qui, nell’assemblea sinagogale, Egli

Leggi tutto “L’INCOMPRENSIONE EBRAICA PER L’ESEGESI SCRITTURALE DI GESU’ – prima e seconda parte”

NUOVO ORDINE MONDIALE E NUOVO ORDINE EROTICO IN DIEGO FUSARO

 

Un hegelo-marxista a difesa della famiglia naturale

Nel suo ultimo libro “Il nuovo ordine erotico –  elogio dell’amore e della famiglia” (Rizzoli, 2018), Diego Fusaro assume la difesa della famiglia naturale, eterosessuale e prolifica, come postulato essenziale per la difesa delle identità popolari minacciate dal turbocapitalismo. Pur mettendo Dio tra parentesi (non lo nega ma neanche lo crede), Fusaro fa suo lo slogan tradizionalista “Dio, Patria e

Leggi tutto “NUOVO ORDINE MONDIALE E NUOVO ORDINE EROTICO IN DIEGO FUSARO – di Luigi Copertino”

UNA NOTA SUL CONFLITTO DIPLOMATICO ITALO-FRANCESE E LA CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE

L’uscita di Luigi Di Maio contro la Francia, che ha provocato una crisi diplomatica, in contemporanea all’accusa lanciata dal Fmi, a guida Christine Lagarde (francese), contro la politica economica del governo italiano (cui giustamente Salvini ha replicato ricordando che il Fondo è responsabile, per sua stessa ammissione, di aver sbagliato completamente tutti i calcoli del “salvataggio” della Grecia, gettando quel Paese nella rovina: per inciso a fare quei calcoli

Leggi tutto “UNA NOTA SUL CONFLITTO DIPLOMATICO ITALO-FRANCESE E LA CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE – di Luigi Copertino”