Maurizio Blondet

di Roberto PECCHIOLI

 

Una fortunata rubrica cinematografica di un quotidiano nazionale si intitola Lo sconsiglio. E’ tenuta da Massimo Bertarelli, uno dei rari critici non afflitti dall’accigliato intellettualismo da sinistra al caviale della sua categoria. Unito ad una scrittura brillante che tradisce il debito nei confronti di Gianni Brera, di cui fu allievo al Guerin Sportivo in gioventù, lo sconsiglio di Bertarelli prende di mira e boccia impietosamente i film peggiori del momento, senza riguardo al successo al botteghino o … Leggi tutto

LA NATO DI RIGA  HA INDICATO IL NUOVO NEMICO: I  BLOG. E L'ITALIA HA FIRMATO.

“Primo luglio 2014: è  la data in cui Estonia, Germania, Italia, Lettonia, Lituania, Polonia e Regno Unito firmano il Memorandum per la creazione del “Centro di Eccellenza NATO per le Comunicazioni Strategiche”.

Un amico  richiama la mia attenzione su  questo strana  adesione italiana avvenuta anni fa. Il suddetto Centro NATO  di Riga   ha lo scopo di combattere e  reprimere le influenze russe sulle opinioni pubbliche occidentali, influenze considerate alla stregua di armi. Lo dimostra lo studio prodotto  dalla  NATO … Leggi tutto

Nuova strategia Usa in Afghanistan: guerra per procura a  Iran e Russia

Sabato scorso, nella remota provincia nord-afghana   di Sar-e  Pul una forte squadra di terroristi   ha attaccato alcuni poverissimi insediamenti dell’etnia Hazara, massacrando nel modo più brutale una cinquantina di civili inermi, decapitandone alcuni e trucidando altri col colpo alla nuca,  incendiato le moschee e   almeno una trentina delle misere abitazioni. Anche se gli aggressori non hanno dichiarato la loro identità, si ritiene che si tratti della  filiale locale  dello Stato Islamico alleata coi talebani.

Giovedì il portavoce del ministero degli … Leggi tutto

IL CACCIA INVISIBILE. TROPPO INVISIBILE.

Il nuovo caciatorpedionere  Zumwalt, lungo 186 metri,  sui radar nemici appare come un peschereccio di 10 metri. E’ un capolavoro della  tecnologia. Il punto è che è troppo stealth:   così in tempo di pace sarà fornito di riflettori, i semplici oggetti metallici usati da yacht,  pescherecci e barche a vela per aumentare la loro “segnatura” sui radar vicini, in modo da non essere travolti dalle grandi navi commerciali.

IL FATTORE UMANO

Forse anche il cacciatorpediniere John McCain era troppo invisibile … Leggi tutto

"L'Eclisse è razzista".  L'America è entrata nel  suo ricorrente delirio.

Come saprete, un’eclisse di sole  ha attraversato il vasto territorio statunitense. Ebbene: è stata una eclisse razzista, razzista come  i suprematisti bianchi,  razzista come  The Donald e il KKK.  L’ha smascherata nella sua  natura proibita  e politicamente scorretta Alice Ristroph, una laureata in legge ad Harvard  (quindi probabile Snowflake) e insegnante di diritto a Brooklyn ;   che ha pubblicato la sua scoperta sulla rivista The Atlantic Magazine.  “L’eclisse totale sarà visibile da Lincoln capitale del Nebraska, dove la popolazione … Leggi tutto

BRANDMÜLLER: FORSE SAREBBE OPPORTUNA UNA NUOVA PROFESSIONE DI FEDE DA PARTE DEL PONTEFICE…
MARCO TOSATTI

È necessario che il Papa faccia una professione di fede, come si usava nei tempi antichi? Il card. Brandmüller fa capire che sarebbe opportuno.

Il cardinale Walter Brandmūller, già presidente del Pontificio Comitato di Scienze Storiche, uno dei quattro porporati che hanno firmato i “Dubia” rivolti al Pontefice, in un lungo articolo di carattere storico pubblicato nel numero di agosto del giornale Die Neue Ordnung (qui trovate l’articolo di 1P5) ricorda l’abitudine, mantenuta per molti secoli, da parte … Leggi tutto

Nessuno doveva sopravvivere

Era disarmato, aveva le mani alzate, urlava no. Non  opponeva resistenza. L’uccisione non sembrava affatto necessaria.  Ma evidentemente questi terroristi devono sempre morire. La  loro sopravivenza non è contemplata.  ” (Alba Giusi)

http://www.altreinfo.org/terrorismo/11721/video-di-uno-dei-cinque-terroristi-uccisi-a-cambrils-era-disarmato-aveva-le-mani-alzate-e-urlava-no-alba-giusi/#comment-3688

 

Il video è stato pubblicato da El Pais e mostra l’uccisione del  “quinto terrorista” a Cambrils.

 

Altri amici mi mandano questo: i vu’cumprà che di solito occupano lo spazio pedonale alla Rambla, quel giorno erano scomparsi prima.

 

Qualcuno  ha una spiegazione?

Leggi tutto