Ucraina: gli sviluppi

Secondo Novorossia

L’esercito ucraino avrebbe ordinato di abbattere i droni OSCE

“I veicoli aerei senza pilota utilizzati dalla missione di monitoraggio OSCE per studiare la situazione nel Donbass saranno abbattuti dai sistemi di difesa aerea delle forze armate ucraine. Lo scopo di ciò è impedire la ricezione di dati classificati sull’attuale posizione delle forze ucraine nell’area della linea di contatto, il che indica ancora una volta la disponibilità delle forze armate ucraine a prendere d’assalto il Donbas nei prossimi giorni”.

Подробнее на: https://avia.pro/news/ukrainskie-voennye-poluchili-prikaz-sbivat-bespilotniki-obse

Erdogan invia jihadisti a  “colonizzare” le aree cristiano-armene del Nagorno-Karabak  conquistate  dall’Azerbaigian.

Come spiega Marco Florian,  è una costante dell’espansionismo turco. Hanno fatto lo stesso a Cipro nel 1974,  in Siria nel 2018, in  Libia e in  Nagorno-K  adesso: espellere la popolazione indigena, e impiantare  “coloni”, cambiare insomma la demografia e creare il  fatto compiuto. Politica di Stato, dicono fonti greche.

https://twitter.com/eevriviades/status/1330416582124838912

Ciò ricorda le pulizie etniche e contro-pulizie che hanno avuto luogo nella ex-Jugoslavia,  aggravando la crisi  balcanica   con scie di sangue e rendendola permanente, “ferita aperta”.

Secondo il capo azero Aliev,

“esistono prove sotto forma di foto e documenti video che confermano l’uso di mercenari [private military companies] dalla Francia e dagli Stati Uniti da parte armena durante il conflitto in Nagorno-Karabakh. “L’Armenia ha utilizzato attivamente mercenari stranieri. Abbiamo numerosi documenti fotografici e video, abbiamo passaporti di cittadini stranieri, in particolare cittadini di Francia, Stati Uniti, Libano, Canada e altri paesi, Georgia ”, […] dopodiché la Russia ha rifiutato del tutto di cooperare con Yerevan,
Подробнее на: https://avia.pro/news/armeniya-ispolzovala-v-karabahe-nayomnikov-iz-chvk-francii-i-ssha-vot-pochemu-rossiya

Secondo Avia.pro,

Washington ei suoi alleati hanno organizzato un attacco su larga scala contro la base aerea russa di Khmeimim  in Siria.

[Si spera simulato]

“L’aeronautica militare statunitense, insieme alla Turchia, agli Emirati Arabi Uniti, alla Danimarca e ad una serie di altri stati, ha organizzato un attacco aereo su larga scala contro una base aerea militare russa in Siria. Partner russi come la Turchia e gli Emirati Arabi Uniti hanno fornito non solo la fornitura di informazioni aggiornate sugli aerei russi in questo aeroporto militare, ma hanno anche fornito supporto per gli aerei americani, fornendo cisterne e caccia per la copertura.
Подробнее на: https://avia.pro/news/amerikancy-dobralis-do-aviabazy-hmeymim-bombardirovshchiki-b-52-vvs-ssha-otrabotali-udar-po

Il gran  reporter si chiede:

Print Friendly, PDF & Email