• Beh, è meno sorprendente di quanto pare….è la stessa manfrina di quando Cacciari piange la ‘morte di Dio’ oppure della gauche caviar tutta che invoca l’incremento demografico (pro immigrati) quando essa ha speso decenni in politologie anti-demografiche; la meme chose sempre della gauche caviar a far l’apologia del Matrimonio gaio quando quello eterosessuale è stato da essa vituperato per decenni…. il nihilismo non ha alcun costrutto culturale: esiste solo come ‘un rovesciamento di prospettiva’, di quello che è sano, di positivo [Guénon docet]. E’ solo un’inversione totale di ogni legge, di ogni senso comune.