Palermo, Bruno Contrada risarcito per ingiusta detenzione con 667mila euro –

Onore  a un servitore dello stato perseguitato per 25 anni da servitori togati e no del  loro teorema.

…. Contrada, 88 anni e mezzo, ancora lucidissimo, è stato arrestato nel Natale 1992 e ha trascorso 4 anni e mezzo in carcere e 3 anni e mezzo ai domiciliari. Due anni gli sono stati condonati per buona condotta. “Il denaro – dice – non può risarcire i danni che ho subito in 28 anni. Quando nel 2017 la Cassazione ha recepito la sentenza della corte europea per i diritti dell’uomo, confortata dalla decisione della grande Camera di Strasburgo dove 17 giudici hanno dichiarato inammissibile il ricorso dell’Italia ho provato un momento di gratificazione. – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Bruno-Contrada-risarcito-per-ingiusta-detenzione-667mila-euro-ef326f4d-18c1-47e4-9e0f-fec7444ce3c3.html

See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Bruno-Contrada-risarcito-per-ingiusta-detenzione-667mila-euro-ef326f4d-18c1-47e4-9e0f-fec7444ce3c3.html

https://www.panorama.it/news/bruno-contrada-ultimo-linciaggio

Print Friendly, PDF & Email