DALL'”ASSALTO AL CIELO”… ALLA STANZA DEI BOTTONI

PAOLO SENSINI – Tito Boeri, economista di riferimento dell’ingegner De Benedetti e attuale presidente dell’INPS, è solo uno dei tanti leaderini usciti dai movimenti “contestativi” degli anni ’70 a piazzarsi nei posti di comando. Sarà forse perché, come segnala la voce di wikipedia a lui dedicata, è “Figlio dell’architetto Cini Boeri e del neurologo Renato Boeri” (https://it.wikipedia.org/wiki/Tito_Boeri), ma certamente aver militato nel Movimento Studentesco della Statale di Milano deve esser stata un’esperienza non poco formativa. Beninteso, per lui come per tutti le altre “avanguardie” che, in quegli “anni formidabili”, hanno dato l'”assalto al cielo” e non gli andata poi così tanto male…

___________

Print Friendly, PDF & Email