Pezzi che ci sono piaciuti

img_20221107_210833_776-1-1727500

Ecco perché la banchiera centrale Lagarde ci vuole tutti tutti tutti vaccinati, e la Corte Costituzionale sta per decidere a novembre l’obbligo vacinale (per una malattia che non c’è più)

Karen Kingston e Mike Adams

di ejercitoremanente

Karen Kingston ha parlato con Mike Adams dei brevetti che dimostrano che il Covid-19 (il vaccino) è sempre stato la fusione della biologia -compreso il corpo umano- con la tecnologia -l’intelligenza artificiale-.

Kinston ammette nei brevetti sui vaccini, nanotubuli di carbonio (grafene), nanoparticelle Leggi tutto

Falsa lettera di Mons. Ganswein a don Minutella

di Andrea Cionci

Due fogli: uno con il testo in tedesco, e uno in italiano: “il Papa emerito recita la messa in comunione con papa Francesco ed è addolorato del fatto che il «signor» Minutella sia scismatico e prega per il suo ravvedimento”

Povero Don Minutella, quanta cattiveria deve subire. Ma nulla rimane impunito, dato che il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi. In questo caso, fa le lettere, ma non le buste, e soprattutto fa i destinatari, … Leggi tutto

Politici e funzionari dell’UE stanno girando le viti finanziarie sulla Polonia. Il Paese ne ha finalmente avuto abbastanza?

Il presidente polacco Andrzej Duda, a destra, e il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen parlano dopo una conferenza stampa congiunta a Konstancin-Jeziorna, in Polonia, giovedì 2 giugno 2022. (AP Photo/Michal Dyjuk)

Il governo polacco afferma che non farà ulteriori concessioni all’Unione europea per sbloccare decine di miliardi di finanziamenti dell’UE, sostenendo che la Polonia ha adempiuto a tutti i … Leggi tutto

Pensierino sulla manifestazione per la pace in Ucraina. Meglio che niente, ma: a) è veramente curioso, e gravemente sbagliato, che i manifestanti tutti ritengano che il loro compito principale consista in

  1. dare giudizi individuando “chi ha la colpa”
  2. auspicare generiche utopie, basate su concetti che sono calorie vuote (tipo “la guerra è orrenda, la pace è bella e necessaria”).

Particolarmente curioso e sbagliato quando questo combo proviene da organizzazioni cattoliche, perché in teoria il cattolicesimo, almeno il cattolicesimo di una … Leggi tutto

isr-702x526-8917259

Da l’Avanti! –  by 

Nelle elezioni politiche israeliane del primo novembre, le quinte in tre anni e mezzo, hanno largamente prevalso le forze del sionismo più oltranzista e guerrafondaio strette intorno alla controversa leadership di Benjamin “Bibi” Netanyahu, il già primo ministro per oltre quindici anni e dominatore della scena politica dagli anni ’90 del secolo scorso. Quello che nella politologia israeliana è considerato il “campo nazionale”, con i conservatori “classici” del Likud di Netanyahu … Leggi tutto

Il Consiglio di Sicurezza non ha adottato una risoluzione presentata dalla Federazione Russa per istituire una commissione composta da tutti i membri del Consiglio per indagare sulla sua denuncia relativa al mancato rispetto degli obblighi della Convenzione sulle armi biologiche da parte di Stati Uniti e Ucraina. La bozza di risoluzione ha ricevuto il sostegno di un solo altro membro del Consiglio – la Cina – mentre Francia, Stati Uniti e Regno Unito hanno votato contro e i 10 membri … Leggi tutto

Anzi la rivendica ufficialmente. Ecco chi copre le grosse spese e gli stipendi delle navi di salvataggio.

Da Il Giornale

2 Novembre 2022 – 21:34

La Germania ha risposto alla nota verbale italiana: non si farà carico dei migranti a bordo della sua nave ong che preme sui nostri confini

Francesca Galici

Alla vigilia del G7 esteri, la Germania ha risposto alla nota verbale con la quale la Farnesina ha informato il Paese teutonico che non intende farsi carico dei … Leggi tutto

Secondo un analista russo, che riporta fonti interne di una delle agenzie di intelligence russe, l’attacco armato nell’area del mausoleo di Shah Cherakh nella città iraniana di Shiraz, avvenuto il 26 ottobre 2022, a seguito del quale sono state uccise 15 persone , altri 45 sono rimasti feriti, è stato organizzato non dai servizi di intelligence dell’Arabia Saudita, ma dal Joint Intelligence Committee della Gran Bretagna.

Il comandante del gruppo terroristico che ha compito l’attentato in Iran ha vissuto a … Leggi tutto