Pezzi che ci sono piaciuti

In un futuro molto vicino, se un cittadino metterà in vendita casa dovrà prioritariamente accettare l’offerta dei grandi gruppi, che potrebbe essere scartata solo previo giudizio di un tribunale.

Dall’arrivo del Governo di Mario Monti, sentiamo costantemente ripetere da blasonati professoroni e supertecnici della finanza (pubblica e privata) che per raddrizzare gli italiani necessita bruciare loro i risparmi, perché non sanno adoprarli, soprattutto togliere loro la proprietà di casa, perché immobilizzazione di risorse sottratte ai mercati.

Oggi, grazie a Mario … Leggi tutto

New York Times:

WASHINGTON — La devastazione in Ucraina provocata dalla guerra russa ha portato [Mario Draghi con] leader di tutto il mondo a proporre il sequestro di oltre 300 miliardi di dollari di attività della banca centrale russa depositati all’estero e la consegna dei fondi all’Ucraina per aiutare a ricostruire il Paese.

Ma il movimento, che ha guadagnato slancio in alcune parti d’Europa [in Draghistan], ha incontrato resistenza negli Stati Uniti. I massimi funzionari dell’amministrazione Biden hanno avvertito … Leggi tutto

Le sanzioni dovrebbero indurre un regime straniero a cambiare una politica inaccettabile. Questo accade raramente, se non mai, e nel caso della Russia ha palesemente fallito. Gli apologeti ora affermano che le sanzioni sono solo un deterrente, destinato a funzionare a medio-lungo termine. Poiché la guerra in Ucraina cambia marcia , quel termine potrebbe essere davvero lungo.
Le sanzioni possono aver danneggiato l’affidabilità creditizia della Russia, ma il solo aumento del 70% dei prezzi mondiali del gas ha sovraccaricato la … Leggi tutto

Nel 2016 gli Stati Uniti hanno cominciato ad armare l’Ucraina perché muovesse guerra alla Russia e la sconfiggesse. In seguito il ministero della Difesa USA ha messo a punto un programma di ricerca biologica in Ucraina; nel Paese è stata inoltre segretamente trasferita un’enorme quantità di combustibili nucleari. Sono elementi che modificano l’interpretazione della guerra: non è stata voluta e preparata da Mosca, ma da Washington.

https://www.voltairenet.org/article217120.html

Leggi tutto

Il Ministero della Difesa russo è venuto a conoscenza di 10 progetti statunitensi in Ucraina – su agenti patogeni di infezioni altamente pericolose – ai quali Washington e Kiev hanno collaborato, secondo quanto rivelato venerdì da Igor Kirillov, capo del Dipartimento della Difesa nucleare, chimica e biologica delle Forze armate russe.

“Ci sono informazioni sull’attuazione di 10 progetti simili (tra cui UP-3, UP-6, UP-8, UP-10), che includevano il lavoro con agenti patogeni di infezioni particolarmente pericolose ed economicamente significative: febbre … Leggi tutto

Neo-primitivi. Creati dalla scuola “progressista” e “non selettiva”

L’ultima selezione è stata una delle peggiori di sempre: nonostante i 3.797 elaborati consegnati, la commissione ne ha giudicati idonei appena 220, il 5,7%. Lasciando così scoperti, ancor prima delle prove orali, novanta dei 310 posti banditi. Luca Poniz, pm a Milano e membro della Commissione, parla di elaborati “quasi non valutabili, privi dei requisiti minimi, pieni di refusi ed errori concettuali e di diritto. Viene da chiedersi come sia possibile a … Leggi tutto

Capitalismo terminale devasta la società umana

Natural News ) Più del 50 per cento dei bambini nati negli Stati Uniti sono ritenuti idonei ai benefici del welfare nell’ambito di un  programma del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA). La rivelazione arriva mentre gli Stati Uniti lottano con una carenza di formule per bambini.

Scrivendo per PJ Media , l’autrice e giornalista Athena Thorne ha fatto luce sul Programma di nutrizione supplementare speciale per donne, neonati e bambini (WIC) dell’USDA. … Leggi tutto

Dal blog https://parolelibere.blog/2022/05/17/lucraina-se-le-comprata-lamerica/

Sapete perché gli Usa mandano tante armi all’ucraina? Non per carità cristiana, siatene certi. Semplicemente perché 3 grandi multinazionali statunitensi hanno comprato da Zelensky 17 milioni di ettari di ottima terra.

Si tratta di CArgill, Dupont e Monsanto (la quale è formalmente germano-australiana ma di capitale statunitense). Il 5 per cento del terreno agricolo Ucraino è stato poi acquistato dallo stato cinese.

Per capire quanto siano 17 milioni di ettari, basti pensare che tutta l’Italia ha 16,7 … Leggi tutto