Maurizio Blondet

TUTTE LE PORTAEREI USA IN CANTIERE. PER RENDERLE INVULNERABILI?

Tutt’e dieci le portaerei americane,  con le relative squadre d’appoggio,   sono state richiamate in patria; è la prima volta dal 1947, e ciò ha dato adito ad domande e sospetti: false flag  in arrivo?

Paul Craig Roberts  dice di aver ricevuto da un agente dell’intelligence un’altra precisa motivazione: le portaerei sono in cantiere per sostituire l’intero reticolato  in rame dei loro apparati elettrici con fibra ottica. Perché, “apparentemente, i russi hanno la capacità di spegnere i sistemi operativi delle nostre …

NEL CERVELLO  PROGRESSISTA CHE "HA SEMPRE RAGIONE"

Il ministro degli Interni Marco Minniti, dalemiano d’acciaio,  ha enunciato la nuova politica  della Sinistra sui migranti: raddoppio delle espulsioni. A questo scopo è andato  in Libia a trattare con uno dei caporioni che hanno sostituito Gheddafi per ottenere un nuovo accordo sui “rimpatri”.  E reprimere il traffico dei barconi, impedendo il più possibile ulteriori arrivi dei barconi e dei gommoni  dalla Libia.

Quando le stesse cose le faceva da ministro degli interni Roberto Maroni, siccome era leghista, le …

PRESUNTE SPIE: L'ORDINANZA D'ARRESTO DEI DUE FRATELLI OCCHIONERO INCURIOSICE PIU PER QUEL CHE TACE - CHE PER  QUEL CHE DICE

di Piero Laporta

(pubblicato su “La Verità”)

 

Sorvoliamo sul maschilismo col quale si dà per scontato che la mente sia Giulio e non sua sorella Francesca. Forse si presume l’ingegnere nucleare sia necessariamente in possesso d’una professionalità più attagliata a destreggiarsi fra server, banche dati e spyware. Non è necessariamente così, lasciamo tuttavia perdere dedicandoci a ben altri dubbi.
Il documento del Gip fa carico ai due fratelli d’aver operato «a scopo di acquisire indebitamente informazioni, atti e …

 

di  Sergio Basile e Don Curzio Nitoglia

Integrazioni e aggiornamenti a cura della redazione di  quieuropa.it e luogocomune.net

 

Il lato occulto della storia: 150 anni di dittatura Rothschild,

150 anni di dominio giudeo-massonico in Italia,

oltre tre secoli nel resto del mondo

 

IMMAGINE (ved. allegato)

 

Premessa – di Padre J. Lemann (1836-1915)        

“L’immaginazione d’Israele non ha mai smesso di essere abitata da un sogno di dominio universale; di modo che, a causa di queste

 di Roberto Pecchioli

    Il rasoio di Occam populista

Quello che sembra sfuggire alle analisi di sociologi e politologi, e che è a monte dell’insorgenza populista c’è  il cortocircuito ed il successivo smottamento della società “solida” e la prevalenza, provocata dalle stesse oligarchie, del mondo “liquido”. La scomparsa di Zygmunt Bauman, il sociologo anglo polacco ebreo inventore del fortunatissimo aggettivo per descrivere la post modernità stimola ad una breve analisi. La contemporaneità non si è liquefatta per caso, o per opera …

Dal "PipìGate" verrà il crollo di Casa  CIA? Certo di CNN.

 

“James Clapper condanna la fuga di notizie ed assicura Trump della sua lealtà: la intelligence community è pronta a servire questa amministrazione”.  Così Politico.com   rende nota la capitolazione.

http://www.politico.com/story/2017/01/clapper-trump-233517

James Clapper è il direttore della National Intelligence  (l’organo unificatore dei numerosi servizi quando parlano alla Casa Bianca)  che qualche giorno fa aveva confermato l’influenza di Mosca nell’elezione di Trump. E l’altro ieri aveva fatto sapere ai media che “l’intelligence” (ossia lui) aveva avvisato discretamente Trump che i russi …

ALTRE PERSECUZIONI DELLA CHIESA  A PADRE MANELLI

Avvocato Enrico Tuccillo, legale del fondatore dei Francescani dell’Immacolata

Continua la persecuzione a carico di Padre Stefano Manelli, il cui vero delitto è quello di volere riportare il francescanesimo alla originaria povertà del ” Poverello d’Assisi ” e di chiedere di consacrare la vita dei frati alla Immacolata, secondo i continui richiami delle predizioni mariane. Le questioni sorte attorno a questi due voti ( che furono immediatamente approvati da Giovanni Paolo II) sarebbero dovute rimanere all’interno della vita della Chiesa. …

di Roberto Pecchioli

I parte

                                                     Un significante dai troppi significati.

Uno spettro si aggira per l’Europa e per l’occidente tutto: è il populismo. Non se ne conosce la vera natura, né si è certi della sua esistenza. Quel che si sa è che viene evocato ogni giorno, agitato a mo’ di paradigma negativo o semplice spauracchio, come il lupo cattivo delle favole. L’accusa di populismo investe ormai ogni idea, persona o attitudine non gradita al sistema di potere; diventa un’invettiva, …