Senza categoria

Mario A. Iannaccone

Prossimi problemi urgenti con l’amputazione di importazioni strategiche dalla Russia saranno autosufficienza alimentare e autosufficienza energetica.

Un governo vero, con la forza di una legittimazione elettorale, a questo punto cercherebbe di recuperare quel 32% di terre che sono state sottratte alla coltivazione di grano e mais negli ultimi 20 anni perché “ce lo ha chiesto l’Europa” e tenterebbe di spingere sulle produzioni alimentari, in primis allevamenti. Per l’approvvigionamento energetico non so, ma se davvero chiudessero le condutture … Leggi tutto

Il più seguito telegiornale negli USA -Tucker Carlson – rivela dettagli e prove scottanti sulle “pericolose armi biologiche in Ucraina”.

Tucker Intervista Tulsi Gabbard, la leader dei democratici anti Clinton che ora si collegano a Trump.

La plenipotenziaria del Deep state per l’Ucraina e finanziatrice del golpe del 2014 a Kiev, Victoria Nuland incastrata e costretta a ammettere che ci sono “centri di ricerca biologica” in Ucraina, col sostegno USA.

Il Deep State esplode!

Non sa come arginare la massa … Leggi tutto

Danilo Quinto

Con il Mercoledì delle Ceneri, che si celebra il prossimo 2 marzo, comincia la Quaresima, tempo penitenziale che prepara la Pasqua cristiana.

Colui che risiede a Santa Marta ha indetto una giornata di preghiera e digiuno per la pace. Sappiamo già quali saranno i contenuti di questa giornata: l’’invocazione alla pace rivolta al Dio ecumenico e universale, quindi di derivazione massonica, non al Dio cattolico, perché – come ha affermato – il Dio cattolico non esiste.

Noi – … Leggi tutto

Dagospia:

IL GENERALE MARCO BERTOLINI, GIÀ COMANDANTE DEL COMANDO OPERATIVO DI VERTICE INTERFORZE: “IL CREMLINO NON PUÒ STARE A GUARDARE I CONTINUI PASSI IN AVANTI VERSO EST DA PARTE DELLA NATO, PENA LA DEFINITIVA PERDITA DI CONTROLLO IN QUELLO CHE CONSIDERA IL SUO “ESTERO VICINO” E IL CONSEGUENTE SENSO DI ACCERCHIAMENTO INGESTIBILE A LUNGO TERMINE. C’È STATA UN PO’ DI ARROGANZA NELLO SPINGERLI IN UN ANGOLO, ADESSO HANNO REAGITO”

‘’L’ITALIA È COINVOLTA DA UN PUNTO DI VISTA ENERGETICO, PERCHÉ SE

Leggi tutto

Di Kieran Morrissey

22 Settembre 2021

Mentre ora sembrerebbe dalla propaganda dei media mainstream e dal rilassamento di alcune delle restrizioni draconiane alla libertà, che la guerra alla guerra pandemica di COVID sia stata vinta, credo tuttacia che questo sia uno stratagemma, parte di un rinforzo più ampio PSYCOPS per completare un’agenda eugenetica in corso. Le caratteristiche della pandemia di COVID-19 sono molto preoccupanti come segue: –

La malattia di COVID-19 è stata ora ampiamente dimostrata come un altro raffreddore … Leggi tutto

di Roberto PECCHIOLI

Nel 1985- sembra passata un’era geologica- il cardinale Giacomo Biffi definì Bologna, città di cui era arcivescovo, “sazia e disperata”. Quella frase gli fu rinfacciata per decenni dai cantori delle magnifiche sorti e progressive della nostra rugosa civilizzazione. Già all’epoca dell’osservazione del presule, Bologna, avvolgente e bellissima, era ai vertici del reddito pro-capite, in testa ai consumi voluttuari, ma al minimo della natalità. L’ Emilia batteva tristi primati di denatalità, accompagnati da suicidi doppi rispetto alla media … Leggi tutto

gazzetta-uff-2

“Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato oggi pomeriggio, a Palazzo Chigi, il Fondatore e Presidente esecutivo del World Economic Forum (WEF), Klaus Schwab. Il colloquio si è incentrato sul prossimo Meeting Annuale del WEF previsto a Davos a gennaio del 2022 e sui principali dossier globali oggetto anche della Presidenza italiana del G20, con particolare riferimento al tema della ripresa economica e sociale post pandemica.”

https://www.governo.it/it/articolo/il-presidente-draghi-ha-incontrato-il-presidente-esecutivo-del-world-economic-forum/18614

Questo è  il communicato ufficiale del governo. Ovviamente nulla si comunica  … Leggi tutto

L’Iranian Republican Guards (IRCG), le forze iraniane, hanno rivelato un evento di pirateria commesso dalle forze armate US e sventato dalle forze rivoluzionarie. Il fatto è avvenuto il 23 ottobre. Il comunicato:

“Le forze militari americane ha sequestrato petroliera iraniana carica di greggio nel Mare dell’Oman, che collega il Mar Arabico con lo Stretto di Hormuz, e intendeva scaricare la sua spedizione su un’altra petroliera e dirigendola verso una destinazione sconosciuta.

“Reagendo prontamente, tuttavia, i membri della Marina dell’IRGC hanno … Leggi tutto