Maurizio Blondet

I CECCHINI DAI PIAZZA MAIDAN. E IL SILENZIO DEL GIORNO DOPO.

“Non avevamo molta scelta. Ci era stato ordinato di sparare sia sui Berkut, la polizia, sia sui dimostranti, senza far differenza. Ero totalmente esterrefatto. È andata avanti per quindici minuti…forse venti. Io ero fuori di me, agitato, sotto stress, Non capivo niente. Poi all’improvviso dopo 15, 20 minuti gli spari son cessati e tutti hanno messo giù le armi”.

Chi parla è  Alexander Revazishvilli:   ex tiratore scelto dell’esercito georgiano,  conferma di  essere stato  uno di quelli che hanno  sparato

Leggi tutto

                                              di Roberto PECCHIOLI

 

Dopo le due guerre mondiali che hanno insanguinato il Novecento, è iniziata la finis Europae. Una lunghissima civiltà si è irrimediabilmente ripiegata su stessa, avviluppata in una crisi il cui titolo più azzeccato sembra essere La terra desolata. La grande opera poetica di Eliot, così poco americano e tanto britannico ci parla di qualcosa che è irrimediabilmente guasto: waste land è appunto la terra guasta, consumata, in rovina, diventata improduttiva. Un tempo marcito in cui avanza

Leggi tutto

LA MINISTRA FEDELI  sotto elezioni

I pediatri americani escono allo scoperto con un documento chiarissimo, rigoroso sotto il profilo scientifico e decisamente coraggioso sul GENDER. Vi proponiamo una sintesi in italiano, un nostro commento e l’originale in inglese (pdf).

SINTESI:

  1. La sessualità umana è oggettivamente binaria: xx=femmina, XY= maschio.
  2. Nessuno è nato con un genere, tutti sono nati con un sesso.
  3. Se una persona crede di essere ciò che NON è, questa situazione è da considerare quantomeno come uno stato di confusione.
  4. La pubertà
Leggi tutto

SUI "MERCATI DI SCHIAVI" SCOPERTI DA CNN A TRIPOLI.  DUE O  TRE COSE CHE SI SANNO.

Come seguito alle “rivelazioni” CNN sui”mercati degli schiavi” a Tripoli, posso confermare che sono in corso manovre  intricatissime  per scalzare l’influenza italiana  sulle kabile e le mafie della  zona di Tripoli,  apparentemente nel  quadro di una potente riconferma  anglo ed europea dello pseudo-governo  di As-Serraj, che non conta niente ed è in mano alle sue diverse milizie che controllano qualche pezzo del territorio (specie del porto di Tripoli,  che riceve vari tipi di “importazioni” illegali, armi e droga, più che

Leggi tutto

I RUSSI FANNO "INGERENZE", GLI AMERICANI "INSEGNANO LA DEMOCRAZIA" NELLE ALTRUI ELEZIONI

Budapest.  Il  ministro degli esteri ha convocato l’incaricato d‘affari  USA David  Kostelancik causa il piano americano di finanziare le pubblicazioni rurali in Ungheria. Budapest ritiene quest’azione una “ingerenza politica” in vista delle elezioni che si terranno all’inizio del  2018. Gli Stati Uniti avevano reso noto lunedì di stanziare i  media  di campagna in Ungheria per addestrare e dare i mezzi ai giornalisti alla difesa dei media indipendenti. Il programma USA fornisce  alle piccole testate assistenza tecnica e finanziaria, 

Leggi tutto

Cosa si nasconde dietro il progetto “euro-nukes”

Di Carmenthesister – Novembre 9, 2017

 

Vincent Brousseau ha lavorato per 15 anni presso la BCE, in particolare nel Sancta Santorum della politica monetaria, ed è uno dei maggioriesperti francesi sull’euro. Ma essendo anche un grande conoscitore della scena politica tedesca e di questioni geostrategiche e militari,  ha preparato un dossier del massimo interesse su quello che sta succedendo in Germania intorno alla possibilità di eludere il divieto alle armi nucleari impostole

Leggi tutto

PREPARANO UN INTERVENTO "UMANITARIO"  IN LIBIA CONTRO DI NOI?

CNN ha  fatto  un “clamoroso” servizio esclusivo : ha mostrato un mercato degli schiavi in Libia.  I media del giorno dopo hanno battuto la grancassa: intollerabile! Disumano! Protesta dell’UNHCR, delle ONG .   Eccetera.

Il servizio CNN appare falso come giuda. Non perché “mercati”  del genere non esistano  in  Libia, ma perché sicuramente non avvengono in quel modo, come al mercato del pesce. Falsa la indignazione, false le circostanze, false i particolari.  Per esempio si parla di negri denutriti:

 

 

Leggi tutto

STRAORDINARIA LECTIO MAGISTRALIS DI ANTONIO STAGLIANÒ VESCOVO DI NOTO, AL CONVEGNO PROMOSSO DALLA LOGGIA MASSONICA DEL GRANDE ORIENTE D’ITALIA A SIRACUSA

Per fare da contro-altare ad una fake news,pubblicammo giorni fa un articolo per precisare che l’Arcivescovo Metropolita di Siracusa S.E. Mons. Salvatore Pappalardo, non amoreggiava affatto assieme alla propria Chiesa particolare con le logge massoniche, come in modo infelice ebbero a scrivere diversi opinionisti cattolici basandosi unicamente su una locandina, quindi emanando, sulla sola base di essa, delle sentenze tanto affrettate quanto infelici [vedere nostro precedente articolo, QUI].

.

Relatore di spicco a questo convegno per esprimere

Leggi tutto