Ars, dossier dei 5 stelle: “Il parlamento siciliano costa di più della Casa Bianca”

I deputati del Movimento: “Non facciamo nulla, lavoriamo cinque ore a settimana”

di ANTONIO FRASCHILLA

“Costa più della Casa Bianca ma lavora solo 5 ore alla settimana, così non serve a nulla”. Il Movimento 5 stelle consegna alla stampa un report sui pochi lavori d’aula dell’Assemblea regionale: “Nel 2018 ci sono stati mesi nei quali l’aula ha lavorato in tutto 4 ore – dice il deputato Stefano Zito che ha scritto il report – ad esempio a maggio. In tutto il 2018 l’aula ha lavorato 87 giorni, per appena 246 ore, quanto lavora un operaio in un mese, uno scandalo “.
“Sono dati freddi, senza bisogno di alcun commento – aggiunge il capogruppo Francesco Cappello – qui non si fa nulla, ci pare evidente”.  I disegni di legge approvati sono stati 21: “Ma si tratta di norme obbligatorie ed economiche , di riforme non ce n’è “, conclude Zito.

Nel dossier dei 5 stelle ci sono i dati dei lavori d’aula mese per mese nel 2018. A gennaio 14 ore, a febbraio 7 ore, a marzo 15 ore, ad aprile 66 ore, a maggio 4 ore, a giugno 15 ore, a luglio 11 ore, ad agosto 4 ore, a settembre 10 ore, ad ottobre 23 ore, a novembre 22 ore, a dicembre 29 ore. Dati negativi anche sulle commissioni. La commissione più produttiva è quella al Bilancio, che si è riunita 1,6 volte a settimana in media. Poi il confronto con i costi della Casa Bianca: 136 milioni, l’Ars costa 137 milioni.
https://palermo.repubblica.it

Print Friendly, PDF & Email