Frenesia USA: quanti vogliono l'Armageddon?

L’accordo raggiunto dalla Casa Bianca con l’Iran sulla rinuncia iraniana alla bomba nucleare? “Dobbiamo sentirci privilegiati, perché questo prova che sono iniziati i Tempi Ultimi”: lo ha detto Michele Bachmann, una ex deputata del Minnesota e figura di spicco del Tea Party, intervistata dalla radio evangelica nel programma “Understanding the Times” (Capire i Tempi). La signora Bachmann ha spiegato che Obama ha adempiuto la profezia di Zaccaria (12.3): “Quel giorno, quando tutte le genti saranno adunate contro Gerusalemme, io Leggi tutto

Contro il Cafone  Collettivo

Anni fa andai in Sicilia in vacanza (mai più); e ci andai in auto, ossia sottoponendomi al ricatto malavitoso, orrendo ed offensivo dell’intelligenza e della civiltà, chiamato “Salerno-Reggio Calabria” (mai, mai più). All’imbarcadero, una enorme fila di auto in attesa del traghetto per Messina, e dei giovanotti che pretendevano di lavarci i vetri a noi in attesa – naturalmente prendendo di mira in modo specialmente molesto le targhe del Nord. Quando apostrofai duro uno di loro, non volevo mi lavasse … Leggi tutto

Ma quale celiachia. Chiamatela Roundup.

Sono almeno 12 mila anni che l’umanità mediterranea si nutre di frumento,  senza problemi. E di colpo, ecco sorgere la “intolleranza al glutine”, con relativo ipersviluppo degli affari relativi a questa “malattia”: paste senza glutine a 5 volte il prezzo   delle normali, prodotti bio dove l’etichetta dichiara “senza glutine”, cibi spesso a carico del servizio sanitario nazionale… Il glutine è un veleno? Si deve sospettare del grano geneticamente modificato?

Per una volta no. Anche se c’entra il Roundup, il diserbante Leggi tutto

C'è un modo diverso di essere europeisti. Anzi due.

“Nessuno vi ha invitati. Ma adesso che siete qui, dovete rispettare le nostre norme, come noi rispettiamo le vostre quando andiamo nei vostri paesi. Se non vi piace qui, andatevene”. E’ la frase che il presidente ceco Milos Zeman ha rivolto ai clandestini, che avevano organizzato una rivolta in un centro di ritenzione a nord-est della repubblica, compiendo atti di vandalismo; la polizia aveva dovuto far ricorso ai lacrimogeni. Un tipo di cose cui siamo assuefatti noi, ma nei paesi … Leggi tutto

I politici greci sono corrotti? E allora corrompiamoli, si sono detti i dirigenti delle maggiori imprese tedesche.

Mazzette, tangenti, con qualche milione che rimane appiccicato  nelle tasche del germanico con la mani in pasta…Da qualche settimana l’avvocatura dello stato di Monaco di Baviera ha accusato un ex manager della Krauss-Maffei Wegmann (carri armati) per essersi intascato 1,5 milioni di una tangente, senza averci pagato le tasse. Soldi della sua stessa ditta, da cui aveva ricevuto non si sa se 5 … Leggi tutto

Si delinea la  nuova guerra mondiale Usa

Gli eventi sembrano precipitare. L’aggressione si svolge sui vari fronti aperti dall’Impero del Caos. Vediamoli

Fronte della Siria

Come si sa, Barak Obama ha autorizzato una forte escalation dei bombardamenti in Siria. La scusa è difendere le formazioni di ribelli addestrate dal Pentagono contro DAESH, e di fatto debellate dai terroristi cattivi. Il numero dei ribelli “buoni” (una sessantina) da difendere con bombardamenti aerei rende trasparente come la scusa sia risibile. Il punto è che gli Usa vogliono abbattere il … Leggi tutto

Perché anche in Germania cresce la povertà?

La quota di tedeschi che vivono sotto la soglia di povertà, in Germania, è aumentata: nel 2006 erano il 14%, i ora sono 15,5%. Sono 12 milioni e mezzo di persone. Circa mezzo milione in più. Forse non è nemmeno una notizia (sono gli effetti della riforma Hartz che si cumulano di anno in anno, e la tendenza è pronunciata in tutto l’Occidente sviluppato sotto il capitalismo terminale) se non per notare questo: nel paese che ha più successo della … Leggi tutto

Jimmy Carter è stato presidente degli Stati Unito dal 1977 al 1981. Qualche giorno fa il celebre conduttore radio Thom Hartmann gli ha chiesto cosa pensasse di due decisioni della Corte Suprema Usa (Citizens United 2010, e McCutcheon 2014) che consentono ad aspiranti ad ogni carica politica (ma anche giudiziaria: i procuratori d’accusa sono elettivi) di ricevere denaro in quantità illimitata e in segreto da qualunque fonte, anche straniera, che non ha bisogno di dichiararsi. La Corte suprema è oggi … Leggi tutto