IL SALUTO DI MATTARELLA A DRAGHI – e il commento fulminante di Ashoka Mody

(Alla festa d’addio di Mario Draghi dalla poltrona della BCE): 

“Professor Draghi, caro Mario, come cittadino europeo desidero dirle grazie.

“L’architettura complessiva della moneta unica si è irrobustita, si sono opportunamente rafforzate le regole comuni relative ai bilanci pubblici, si è creato il Meccanismo di Stabilità, si è posto mano al sistema bancario.

“Oggi possiamo dire che il sistema economico europeo è più solido.  L’integrazione tra le economie, e quindi la convergenza tra gli Stati Membri, è elevata, ma soprattutto il sostegno popolare all’Euro è tornato a essere particolarmente alto”

 

Italian President Sergio Mattarella (@Quirinale)    –  counted a stronger economy, higher employment and a sounder banking system among the euro’s achievements.
Ashoka Mody

Il  presidente italiano ha visto un’economia  più forte, maggiore occupazione, e  un sistema bancario più  sano fra i successi dell’euro.

@AshokaMody:
People are allowed to say whatever they like without giving any evidence?

“Adesso la gente può dire qualunque cosa gli salta in mente senza fornire  una prova?”

(Ashoka Mody  è visiting pofessor a  Princeton di economia politica internazionale, sull’euro ha scritto un  libro dal titolo EuroTragedy: A Drama in Nine Acts  (Oxford University Press) dove prevedeva esattamente i disastri che  l’euro avrebbe prodotto e che noi abbiamo sofferto sulla nostra pelle)

(Qualche commento è stato più fescennino)

Nella stessa occasione, la Merkel ha detto che l’euro è “Più che una moneta, e simbolizza la irreversibilità dell’integrazione europea”.

Dopo la pesante sconfitta elettorale in  Turingia  (-11,7)

finalmente un alto esponente del CDU, Friedrich Merz , ha chiesto le dimissioni anticipate della Merkel. Con eloquio durissimo:

 

Merz chiede la fine prematura della cancelleria della Merkel

“Per anni, l’inazione e   la mancanza di leadership della Cancelliera ha steso sul paese come una coltre di nebbia”, ha detto  “L’intero svolgimento del federale fu “solo una brutta grottenschlecht”.

Merz ha invocato la fine anticipata del mandato della Merkel. “Semplicemente non riesco a immaginare che questo tipo di governo in Germania duri due anni fino alla fine di questa legislatura”, ha detto. ” Per i problemi in Germania, ma anche le sfide internazionali sono troppo grandi”.

https://deutsche-wirtschafts-nachrichten.de/500830/Merz-fordert-vorzeitiges-Ende-der-Kanzlerschaft-Merkels

 

Print Friendly, PDF & Email