Friends

Di Primo Siena (“La Spada di Perseo”, edizioni Solfanelli)

 

  1. La Vergine Maria, Signora della Parola

Le numerose apparizioni della Beata Vergi­ne Maria formano la collana aurea di quel tra­sparente mistero che la stessa Madre di Gesù, nelle appariazioni di Karizim del 25 aprile del 1961, ha definitocon queste parole: “Consideratele mie Rivelazionicome una «Apocalisse mariana» che con­corda perfettamente con la Rivelazione Segre­ta di Giovanni”.

Secondo la cronologia delle più note appa­rizioni mariane, queste si snodano — insistenti e … Leggi tutto

Non amo le adunate di massa. Non ho mai saputo bene se servano o meno, o meglio sono disincantato: di solito riescono solo quando dietro ci sono dei fortissimi interessi in gioco che a suon di soldoni spingono la piazza nella direzione richiesta.

Quindi non mi commuovo quando vedo tanta gente che si raduna che marcia, che strilla che applaude i soliti noti che dai rostri la arringa, la infiamma che dice quello che la gente sotto indistintamente si vuol … Leggi tutto

Nell’ambito della deriva postmoderna transumana, un posto importante è occupato dalla teoria del genere – “gender” in inglese, la quale, attraverso una torsione ideologica e semantica afferma una distinzione sofistica tra sesso come biologia e genere come scelta; ciò impone, all’interno del paradigma scientista, una nuova genetica, anzi eugenetica, perché le tecniche relative alla procreazione assistita sono il filo d’acciaio che lega teorizzazioni, scoperte scientifiche e lucrosi affari.

 

La teoria del genere afferma qualcosa di enorme e di totalmente … Leggi tutto

La questione dei cosiddetti diritti omosessuali legata in Italia alla legge Cirinnà ha una serie di elementi drammatici ed antropologicamente rilevanti, di cui anche noi intendiamo occuparci in un prossimo futuro. Intanto, preme rilevare la pochezza del dibattito su un tema così decisivo, che non è giuridico, ma morale, sociale ed esistenziale.

Poi occorre porre in evidenza l’attacco all’identità sessuale, nei suoi generi maschile e femminile, che rappresenta il più sconcertante tentativo di manipolazione dell’essere umano condotto nella storia. Probabile … Leggi tutto

Uno Stato nazionalmente omogeneo appare allora come qualcosa di normale; uno Stato in cui manca questa omogeneità appare allora come qualcosa di anormale, che minaccia la pace.

Carl Schmitt, Dottrina della Costituzione

«Mediante la decisione di tagliare i legami – scrive il filosofo canadese Will Kymlicka ne La cittadinanza multiculturale – gli immigrati rinunciano volontariamente ad alcuni diritti che appartengono alla loro originaria appartenenza nazionale». Le rivendicazioni di spazi e diritti nella terra d’accoglienza possono in linea di principio conseguentemente … Leggi tutto

di Daniel Moscardi

 

 

La data del 30.01.1945 segna – senza alcun dubbio o incertezza – la più grande tragedia navale della storia, eppure pochi (almeno fuori della Germania) ne hanno mai sentito parlare, rispetto ad altre e ben più celebrate tragedie in mare.

 

In quella gelida notte di fine gennaio, quando ormai le sorti della guerra erano segnate con il collasso totale della Germania ormai imminente, la Wilhelm Gustloff affondava con le sue 26.000 tonnellate, e i … Leggi tutto

di Julius Muzart e Luciano Garofoli

“Non è la tua menzogna che è dolorosa, ma è doloroso il fatto che in futuro non ti potrò mai più credere!”

Amo molto gli aneddoti, infatti un aneddoto è come un copri obiettivo è grande come una monetina, ma quando la sollevi scopri tutto un mondo.

Qualche giorno fa, stavo iniziando a discendere la rampa di accesso al parcheggio Italia. Un agente della sicurezza gentile ed anche imbarazzato, interruppe il mio procedere in … Leggi tutto

di Roberto Pecchioli.

Dal 2014 ,nella Costituzione italiana,la più bella del mondo secondo non pochi esponenti dell’ex Partito Comunista,è stato inserito il cosiddetto pareggio di bilancio. In sostanza,è stato istituzionalizzato nella Carta il principio che lo Stato non può fare debiti.

Nella prima parte degli anni 90,una proposta della specie era partita negli Stati Uniti da un esponente repubblicano, Newt Gingrich, ed in Europa l’idea ebbe un’accoglienza del tutto negativa. Un docente universitario genovese, il professor Filippo Peschiera, cattolico, già … Leggi tutto