I RUSSI FANNO "INGERENZE", GLI AMERICANI "INSEGNANO LA DEMOCRAZIA" NELLE ALTRUI ELEZIONI

Budapest.  Il  ministro degli esteri ha convocato l’incaricato d‘affari  USA David  Kostelancik causa il piano americano di finanziare le pubblicazioni rurali in Ungheria. Budapest ritiene quest’azione una “ingerenza politica” in vista delle elezioni che si terranno all’inizio del  2018. Gli Stati Uniti avevano reso noto lunedì di stanziare i  media  di campagna in Ungheria per addestrare e dare i mezzi ai giornalisti alla difesa dei media indipendenti. Il programma USA fornisce  alle piccole testate assistenza tecnica e finanziaria, 

PREPARANO UN INTERVENTO "UMANITARIO"  IN LIBIA CONTRO DI NOI?

CNN ha  fatto  un “clamoroso” servizio esclusivo : ha mostrato un mercato degli schiavi in Libia.  I media del giorno dopo hanno battuto la grancassa: intollerabile! Disumano! Protesta dell’UNHCR, delle ONG .   Eccetera.

UN SERVIZIO CHIARISSIMO DI CNN

Il servizio CNN appare falso come giuda. Non perché “mercati”  del genere non esistano  in  Libia, ma perché sicuramente non avvengono in quel modo, come al mercato del pesce. Falsa la indignazione, false le circostanze, false i particolari.  Per esempio si parla

NOVITA' DALLA NATO - CHE NON VI RACCONTANO.

Mentre Di Maio vola a Washington (“Siamo  fedeli agli USA, non a Mosca”) accadono novità nello schieramento armato occidentale.

La Gran Bretagna sta  formando un battaglione di commandos (600 uomini) “per  risposte operative nei Balcani occidentali”.

Nei Balcani occidentali.  “Dall’anno  prossimo il nostro reparto sarà all’erta e  pronto ad agire nella regione”, ha promesso il ministro difesa:

Balcani occidentali. La porta di casa nostra.

Forse  per equipaggiare una delle due basi che, secondo l’opposizione  locale, la NATO vuole costruire  in

INGENUI COME COLOMBE.

“Dare ai vescovi l’ultima parola riguardo alle traduzioni della Messa sarebbe “distruggere”  l’unità della Chiesa”.  Lo ha detto in un’intervista al Passauer Neue Presse il cardinale Gerhard Mueller, l’ex prefetto della Congregazione per la dottrina della Fede. “Ex”, perché Bergoglio   lo  ha cacciato da quella carica, la più  importante perché  sorveglia – o dovrebbe – l’infiltrazione dell’eresia nella dottrina.

Il cardinal Mueller si riferiva  al motu proprio di Bergoglio, Magnum Principium (quando vuole, il latinorum lo usa) cui costui

TRANQUILLO STOLTENBERG, L'ITALIA è PRONTA. COME SEMPRE.

(MB: a  volte è  facile scrivere un articolo. Qui comincio a copiare-incollare un pezzo dell’amico Mazzucco. Poi basta corredarlo delle opportune foto)

La NATO vuole che ci prepariamo alla guerra

La NATO ci chiede di rinforzare i ponti e le strade, per permettere il passaggio di carri armati e mezzi pesanti in caso di una guerra contro la Russia. Cos’altro non ci dicono?

di Massimo Mazzucco

La NATO ci chiede di rinforzare i ponti e le strade, per permettere

AUSTRA E POLONIA INQUIETANO I PADRONI DEL  DISCORSO.

“Segnali di antisemitismo   al Parlamento austriaco!”, titola allarmatissimo il Deutsche Wirtschaft Nachrichten. E’ accaduto che durante il rituale discorso della Memoria (nel caso austriaco, della Notte dei Cristalli del 9-10 novembre 1938)  in cui il cancelliere  Christian Kern ha condannato ritualmente il razzismo e l’antisemitismo, concludendo con la necessaria vigilanza  contro il ritorno dei medesimi razzismo e antisemitismo, mentre tutti  gli  altri parlamentari ritualmente applaudivano, quelli del FpO (Freiheitliche Partei Österreichs), di destra,   che hanno avuto il 26%

COME LA DITTATURA DELL' ANORMALITA'  OPPRIME I NORMALI

Londra. A genitori cristiani vietato adottare figli. Alle coppie pedofile vengono dati senza problemi. Ecco i risultati.

(MB. Ormai questo tipo di notizie sono troppo numerose per parlare di rari  incidenti: coppie gay approfittano  delle leggi che consentono loro l’adozione di bambini per scopi ripugnanti, o mostrano una totale insensibilità  “materna”   verso i loro bisogni (“Si è scolata mezzo litro di latte, vuole solo ciuccio e attenzione”, così il 31  enne ha sbattuta la bimba adottata sulla parete spaccandole

HARVEY WEINSTEIN DIVENTA MISTICO  E MARTIRE (E' l'era della Misericordia).

Ha preso almeno 82 attrici nei modi più brutali,  alcune le ha costrette a “forced  oral sex”,  su altre   “masturbated”,  eccetera. Adesso il produttore  caduto, Harvey Weinstein  dice ai pochi amici rimastigli di se di “essere un salvatore, di essere nato per prendere la colpa per il suo comportamento per cambiare il modo”;  che lo scandalo è successo in modo che lui possa cambiare il mondo;  che accetta la punizione come   “ martire del cambiamento sociale”.  Grazie al suo peccato,