Sul fatto non-avvenuto a Francoforte, domande

Circolano necrologi sul web di Gina Haspel. La direttrice della CIA, 64 anni, è morta d’improvviso? Ovviamente è un falso, come dice questo Dan Evon,; un falso  collegato alla fantastica narrazione del server di Francoforte con le prove dei brogli, preso d’assalto da militari americani e difeso da agenti Cia, con morti e feriti.

L’unica cosa che possiamo dire è che questi non-eventi sono non-avvenuti subito dopo che The Donald ha elargito il “pardon” al generale Michael Flynn,

Leggi tutto

La sanità aum aum
da vari media:

“Sul sito dell’Oms è stato pubblicato e poi eliminato in 24 ore uno studio che gettava ombre sulla gestione italiana. Nel merito i magistrati bergamaschi hanno già interrogato il direttore vicario Ranieri Guerra, ma quando hanno convocato i ricercatori l’Oms ha opposto l’immunità diplomatica…”

E sì che i magistrati non vogliono nemmeno appurare, ad esempio, se sono state le vaccinazioni a tappeto di anti-influenzale ed anti-meningococco, una possibile causa della letalità del Covid

Leggi tutto

Redemsivir: si intravvede una mazzetta colossale della Commissione Europea

Il 20 novembre, l’OMS ha rimosso il farmaco antivirale della americo-israeliana Gilead dall’elenco dei trattamenti per Covid-19. Il costoso antivirale – sviluppato in realtà contro la febbre emorragica da Ebola – non sarebbe efficace contro Covid, secondo i risultati preliminari dello studio WHO Solidarity, insieme a quelli di altri tre studi randomizzati. Vale a dire “dati relativi a 7.000 pazienti studiati”, attraverso quattro studi.

“Nessun effetto significativo sulla mortalità, sulla riduzione dell’uso della ventilazione meccanica, sul miglioramento accelerato

Leggi tutto

Quello che Gualtieri fatto a noi popolo italiano senza averne il mandato. Lo aveva spiegato Giampaolo Galli, economista del PD:

https://twitter.com/giangoSGV/status/1332365116332007424

Leggi tutto

"Un Tribunale di Norimberga per proteggere l'umanità"

Di Peter Koenig

Fai clic per accedere a WEF_NES_Resetting_FOW_Agenda_2020.pdf

The Post Covid World, The WEF’s Diabolical Project: “Resetting the Future of Work Agenda” – After “The Great Reset”. A Horrifying Future

The Post Covid World, il progetto diabolico del World Economic Forum di Davos: “Resetting the Future of Work Agenda” – After “The Great Reset”. Un futuro orribile

Global Research, 25 novembre 2020

Il World Economic Forum (WEF) ha appena pubblicato (ottobre 2020) un cosiddetto White Paper, intitolato “Resetting

Leggi tutto

Perchè Orban ha (ovviamente) ragione

Quando l’organo primario dei neocon Il Foglio fa un titolo sobrio come questo:

Orbán fa il gangster con l’Italia Il premier ungherese consiglia ai “paesi con alti debiti pubblici” di lasciar perdere i princìpi

Possiamo essere ancor più sicuri che è il premier ungherese ad avere ragione nella disputa con lì oligarchia eurocratica.

Secondo il neocon, la strategia di Orban e di Moraweick è di “dividere i 25 stati membri che sostengono il compromesso raggiunto sul meccanismo per vincolare i

Leggi tutto

La storia del server preso dai militari USA è vera! Forse...

E’ accaduto davvero oppure è Hollywood nel pieno del suo splendore? O una ennesima illusione creata per i “digital warriors” che credono a QAnon? Insomma è Matrix col testosterone? In ogni caso, è troppo bella, forte come un film, per non raccontarla come la racconta il sito (su cui non giuriamo) Creative DEstruction.

In breve: l’irruzione dei militari USA ai server di Francoforte (della CIA) dove ci sono le prove delle frodi elettorali dem, è veramente avvenuta. Anche se smentita.

Leggi tutto

"Affondate la Nimitz": false flag immminente?

Voci: l’imminente attacco israeliano contro l’Iran (molto presto) è inevitabile

https://www.zerohedge.com/geopolitical/massive-armada-irgc-boats-mobilize-gulf-amid-rumors-israeli-strike-imminent

Preparazione attraverso fake news:

Israele / Stati Uniti hanno ricevuto informazioni che l’Iran testerà una bomba nucleare sotterranea nelle prossime settimane.
C’è molto caos dietro le quinte mentre Israele dichiarerà il testare la sua linea rossa, ma l’amministrazione statunitense uscente non vuole avere nulla a che fare con la risposta. Pertanto, l’Iran ha scelto questo particolare periodo di tempo.

“Israele ha ucciso Fakhrizadeh per cercare di ritardare il

Leggi tutto