La Cina si schiera con l’Iran.

Rino Condemi

La Cina fa sapere che sta seguendo con grande attenzione gli sviluppi della crisi tra Iran e Stati Uniti ma ha anche fatto capire all’Iran che il suo impegno allo sviluppo di una partnership strutturata e bilaterale non verrà a mancare. “Comunque sia cambiata la situazione regionale e globale, la determinazione della Cina a sviluppare una partnership strategica con l’Iran non cambierà”, ha sostenuto l’ambasciatore cinese a Teheran Chang Hua. Sul Global Times, un autorevole giornale cinese sul quale si palesano spesso anche le posizioni ufficiali del governo e del Partito Comunista, viene fatto un parallelismo sull’escalation in corso e quella che portò allo scoppio della Prima guerra mondiale. Per Hua Liming, un veterano della diplomazia cinese che è stato ambasciatore in Iran, siamo a uno snodo fondamentale della vicenda: “La chiave ora è la dimensione della reazione americana, dovremo vedere se vorranno de-escalare la situazione”.

 

Il resto su

http://contropiano.org/news/internazionale-news/2020/01/08/la-cina-si-schiera-con-liran-lescalation-richiama-quella-che-porto-alla-prima-guerra-mondiale-0122759

Print Friendly, PDF & Email