Inchiodati al vincolo esterno

L’intervista di Aquilini a Claudio Borghi:

Il commento di Dagospia: LA MEZZA FREGATURA DEL RECOVERY – I 120 MILIARDI DI PRESTITI SONO EROGABILI SOLO DOPO CHE SONO STATI UTILIZZATI TUTTI I SUSSIDI E QUINDI ACCEDEREMMO A QUEI SOLDI DOPO IL 2024 – DAL 2026 E PER I SUCCESSIVI 30 ANNI, LA UE DOVRÀ COMINCIARE A RESTITUIRE I 750 MILIARDI DI OBBLIGAZIONI PIAZZATE SUL MERCATO. PER FARE CIÒ, DOVRÀ RICHIEDERE MAGGIORI CONTRIBUTI AGLI STATI MEMBRI O SVILUPPARE UNA PROPRIA CAPACITÀ IMPOSITIVA: NUOVE TASSE SU PLASTICA, EMISSIONI, DIGITALE E CARBONE…

Fonte: https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/mezza-fregatura-recovery-120-miliardi-prestiti-sono-erogabili-242656.htm

Print Friendly, PDF & Email