IL CANADA LEGALIZZA L’UCCISIONE DEI BAMBINI DISABILI

(Il capitalismo estremo – che vuole “efficienza”   –   coincide con  ciò che,

secondo  la sua  stessa  narrativa, è  Male Assoluto )

 

Una domanda crescente

I medici ora sono in grado di eutanizzare i bambini disabili, malati o morenti in base alle nuove leggi 
Il Canada ha appena introdotto una nuova legge che legalizza l’eutanasia per i genitori che vogliono che i loro medici uccidano i loro bambini malati, disabili o morenti. L’eutanasia in Canada è legale ormai da poco più di un anno, ma i pediatri hanno riferito di una “domanda crescente” di eutanasia di bambini e neonati, cosa che non era precedentemente consentita. La legge canadese consentiva il “suicidio medico assistito” per malati terminali o adulti sofferenti che potrebbero legalmente “fare volontariato” per porre fine alla propria vita. Questa legge non è stata estesa ai bambini in quanto si ritiene che un minore non sia in grado di acconsentire alla propria morte. Ora, la nuova legislazione passerà la responsabilità di morte consensuale ai genitori, permettendo loro di decidere se eutanilizzare il loro bambino. 

[…]

Il CPS ha esaminato 1050 pediatri sulle loro esperienze di “assistenza medica nella morte”  e ha pubblicato un rapporto alla fine di ottobre. i medici hanno riferito di aver ricevuto richieste esplicite da parte dei genitori per l’eutanasia di 91 bambini. Più della metà di queste richieste era rivolta a “neonati o bambini di età inferiore a un anno”. Altri 118 pediatri hanno avuto discussioni “esplorative” sull’eutanasia con genitori di 419 bambini. Per quanto riguarda le richieste dei bambini stessi, 35 pediatri hanno riferito di discutere di eutanasia con 60 minorenni. Nove hanno riferito di aver ricevuto richieste dirette di eutanasia da 17 minori. 
“Dato il panorama legislativo in evoluzione, è ragionevole prevedere che tali domande aumenteranno nel prossimo futuro”. Il CPS ha anche condotto un’indagine sull’attitudine all’eutanasia, con 574 su un possibile 1.979 membri, o il 29 percento, che ha risposto. Il 46% ha sostenuto eutanizzanti minori maturi che hanno “malattia progressiva o terminale o dolore intrattabile”. Il 33% si è opposto a minori maturi eutanizzanti per qualsiasi motivo. I minori maturi sono bambini che sono presumibilmente in grado di comprendere la natura e le conseguenze del trattamento, e quindi giudicati competente a richiedere la morte per iniezione letale. Lo studio del CPS ha suggerito che l’eutanasia non volontaria per i bambini “non competenti e / o gravemente disabili” morenti è accettabile. 

Canada Legalizes Euthanasia So Parents Can Kill Disabled Children

 

(Da noi è diverso…)
Print Friendly, PDF & Email