Maurizio Blondet

Di Giuseppe Reguzzoni

 

 

 

«Putin impedisce la pace in Siria», così Frau Merkel, poco fa. La CDU, il suo partito è in picchiata libera, principalmente a causa della dissennata politica immigratoria, posta in essere in ubbidienza alle indicazioni di Washington e Tel Aviv. Vuol dire che la Cancelliera ha già pronta un’alternativa, un posticino alle Nazioni Unite o in qualche loculo bilderberghiano. Frau Merkel non è un’idealista. È una che i conti li sa fare. I suoi non … Leggi tutto

L’amico Raffaele Giovanelli, docente di ingegneria e filosofo della scienza, ha trovato un vecchio articolo del cosiddetto “filosofo Galimberti”, La scienza fra tecnologia e religione, pubblicato da “la Repubblica”, 9 maggio 2007, e s’è divertito a fargli le pulci. Le parole del “filosofo”   sono in corsivo. Le note di Giovanelli in quadro.

 

Galimberti: La scienza applicata alla salute si chiama “medicina”. Il suo scopo, come dice Ippocrate, è quello di “evitare i mali evitabili”. Il suo modo di procedere, come Leggi tutto

Roberto Pecchioli

Le elezioni primarie del Partito Democratico a Milano , ancora una volta, hanno evidenziato fenomeni di clientelismo e di compravendita di voti. Stavolta, a stupire le anime candide è stato l’ingente flusso di cittadini cinesi ai seggi, non pochi dei quali neppure in grado di intendere la nostra lingua.

Poco importa, ai fini di una riflessione, capire per chi abbiano votato. Il fatto è che in tutte le occasioni in cui il Partito Democratico, figlio di magnanimi lombi, … Leggi tutto

Di Claudio Messora

 

“Quello che abbiamo fatto in Iraq è stato orribile: chi ha sparato su civili innocenti, chi fatto saltare in aria edifici di civili innocenti, chi ha torturato civili innocenti; altri di noi hanno giocato con i cadaveri, scattando foto, mutilandoli, a volte ridendo mentre lo facevamo”: così Vincente Emanuele, ex Marine in Irak. Ne abbiamo scritto qualche tempo fa. Oggi Claudio Messora   ha intervistato per suo sito ByoBlu. Un pezzo di vero giornalismo, veridico e agghiacciante. Leggi tutto

Bergoglio elogia Napolitano e Bonino? Esegue il programma

Molti amici mi sollecitano a dire qualcosa sull’elogio che “El Papa” ha voluto elevare ai due; elogio pubblico, aperto e provocatorio. Lo faccio controvoglia. A parte il senso di offesa come credente, per l’uso e l’abuso che Bergoglio fa del cattolicesimo cui appartengo, non mi stupisco. Conferma che Bregoglio sta attuando un programma scritto da lungo tempo. Su Napolitano, è apparentemente l’omaggio ad un “fratello”. “Quando ha accettato per la seconda volta, a quell’età, e sebbene per un periodo limitato, … Leggi tutto

 

Di Roberto Pecchioli

 

(R.B: Ho visto un mio amico, brillante laureato in chimica, piangere disperato alla morte di David Bowie. Devo a lui questo difficile pezzo. In due puntate)

La musica accompagna l’uomo fin dalla preistoria: con la danza, anzi, è il più antico mezzo di espressione della nostra specie. Dalla più rozza percussione africana e dai primi strumenti a fiato, come i mitici aulos e dialos , sacri al culto di Dioniso nell’antica Grecia, il suono ritmico … Leggi tutto

Merkel si umilia davanti ad Erdogan. E impegna l'Europa .

La Cancelliera, ad Ankara, si dichiara “orrificata” dai profughi (anti-Assd) che fuggono dai bombardamenti russi. Tutto come previsto: Angela MErkel non è stata orripilata dalle stragi, crocifissioni, esecuzioni che i siriani hanno sofferto dall’ISIS ; i 250 mila morti inflitti alla Siria da una guerra voluta dagli Usa, Turchia, Arabia Saudita; non ha mai chiesto come mai milioni di profughi siriani sono scappati alle loro case per quattro anni, non ha posto il problema di far cessare la mattanza e … Leggi tutto