Maurizio Blondet

Oettinger rivela: la Kommissione  Junker resta anche a dicembre

Qualunque cosa decidano gli elettori  con il voto del 26 maggio, la Commissione in carica (Junker, Moscovici, Oettinger,  Tusk, Mogherini) si sta organizzando per rimanere al potere oltre i limiti.

Già le “normative”  prevedono che la Kommissone Juncker decada dalla carica  solo il  31 ottobre; ossia resta al comando, a fare quel che vuole, ancora per sei mesi dopo che il voto popolare ha deciso di cambiarla.

Ma adesso il  Commissario europeo per il bilancio, Günther Oettinger, ha dichiarato giovedì

Leggi tutto

Massimo Sacco

“TORTURATO IN CARCERE NEGLI EMIRATI ARABI PERCHE’ CATTOLICO. HANNO VISTO CHE STAVO PREGANDO, MI HANNO BUTTATO IL ROSARIO PER TERRA, CI HANNO SPUTATO SOPRA E DETTO CHE L’UNICO DIO E’ ALLAH. MI HANNO ROTTO TRE COSTOLE E DATO SCOSSE ELETTRICHE AI GENITALI. LA MIA VITA E’ SALVA GRAZIE A UNA TRASMISSIONE RADIOFONICA”. LE PAROLE DI MASSIMO SACCO, IMPRENDITORE APPENA TORNATO IN ITALIA

Da I Lunatici Rai Radio2 https://www.raiplayradio.it/programmi/ilunatici/  

Massimo Sacco è intervenuto ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del

Leggi tutto

TRUMP CRITICA IL COMPLESSO MILITARE INDUSTRIALE - qualcosa cambia?

“Il complesso militare-industriale ESISTE. E  vuole guerre”: così Donald Trump in una lunga intervista  alla CNSN. E’ la prima volta che un presidente  riconosce apertamente l’esistenza   del complesso militare-industriale e lo critica. La prima volta, s’intende, dal  17 gennaio 1961,   quando Eisenhower, nel suo messaggio di addio alla nazione,  metteva in guardia  da “ questa congiunzione di un immenso establishment militare e di una grande industria bellica”; essa “ è nuova nell’esperienza americana. La  sua influenza  – economica, politica,

Leggi tutto

di Roberto PECCHIOLI.

Una insegnante assegna un compito agli allievi centrato sul paragone tra le norme del Ministero degli Interni e le leggi razziali. Padronissima di difendere tale idea come privata cittadina, non di imporla ex cathedra a ragazzini tra i 14 e 16 anni nell’esercizio della funzione educativa. All’esterno degli autobus del servizio urbano genovese campeggia la pubblicità della locale università in cerca di clienti. Lo slogan è una parafrasi di Nietzsche: diventa chi sei, propongono i professoroni, diventa

Leggi tutto

IL  PRIMO " PUTSCH DEGLI ONESTI"

E’ stato nel numero  del 3 febbraio 1993 di “L’Italia Settimanale”, direttore Marcello Veneziani, e per cui lavoravo anch’io. L’articolo rivelava per primo che meno di un anno prima, il 2 giugno 1992, “a bordo del regio yacht Britannia (che si trova “per caso” nelle nostre acque territoriali) dei rappresentanti della BZW (la ditta di brocheraggio della Barclay’s), della Baring   § Co., della S.G. Warburg , e  dai nostri rappresentanti dell’ENI, dell’AGIP, di Mario Draghi del  ministero del Tesoro,

Leggi tutto

Lo sapevi che ... IKEA è una  ONG?  (Grazie, UE)

Un europeo   circa su 10 è concepito in un letto IKEA. Il concetto di arredo IKEA “flat-pack / fai-da-te”, amato o detestato, riduce i prezzi per i clienti taglia  i costi di trasporto e stoccaggio e ha reso IKEA un successo di vendita in tutto il mondo, studiato nelle scuole di business e design di tutto il mondo .   Che  lo  si ami o lo detesti, il marchio globale e il successo di IKEA sono costruiti su alcuni sporchi piccoli

Leggi tutto