Maurizio Blondet

 

 

 Di luciano garofoli

 

«Gli infedeli spuntarono sui pendii con le loro divisioni come nuvole di un temporale, ricoperti di un metallo blu. Arrivavano con un’ala di fronte ai valacchi e moldavi addossati ad una riva del Danubio e con l’altra ala fino all’estremità delle divisioni tartare, coprivano il monte ed il piano formando un fronte di combattimento simile ad una falce. Era come se si riversasse un torrente di nera pece che soffoca e brucia tutto ciò che gli si

Leggi tutto

UNA DOMANDA AI PLUTOCRATI PUBBLICI

Poiché  questo video mi è stato rimbalzato  da almeno cento lettori  –  quasi che non l’avessi visto prima  – lo posto qui per  acquietarli. E per porre una domanda ai plutocrati pubblici, che noi contribuenti paghiamo da 7 mila a 20 mila euro al mese, giudici,  Palamare , CSM,  funzionari del Colle, sottosegretari  eccetera.

https://twitter.com/molumbe/status/1172905723250008065

 

Vedete, ricchi. Quello che il negro vandalizza,  sapendo di poterlo fare impunemente –  è un tram lungo che circola in sede propria in una

Leggi tutto

(Nell’imminenza del voto in Israele):

… Avigdor Lieberman, ex alleato entusiasta di Netanyahu e lui stesso un nazionalista ebreo radicale, ieri ha scavato nella situazione di stallo politico israeliano  . Ha sostenuto che le elezioni erano già state decise: “Il blocco ultra-ortodosso e messianico raggiunge i 62-61 seggi”. Il leader del rabbioso nazionalista Yisrael Beiteinu ha dichiarato: “Se non vi è un tasso di voto di almeno il 70% a Gush Dan e Sharon, verrà istituito il governo di

Leggi tutto

Coincidentia oppositorum
(MB:  Un articolo che vorrei aver scritto io…)
DONDE VIENE E DOVE CONDUCE LA TEOLOGIA DEL VATICANO II: DALL’ANTROPOLATRIA AL LUCIFERISMO
di don Curzio Nitoglia
PROLOGO

Continuo la serie di “specchietti riassuntivi” sui temi più scottanti dell’ora attuale. Nel presente, parafrasando padre Cornelio Fabro, affronto la questione della “svolta antropologica” (1) del Concilio Vaticano II per cercare di capire da dove esso sia venuto e dove vorrebbe portarci qualora lo seguissimo (Caveamus!).

O DIO O L’IO
Leggi tutto

….E lo raccontano pure…

Pier Giorgio Gavronsky (economista)

Nel novembre del 1991 presentai al Capo dell’Ufficio studi dove lavoravo la previsione, nel 1992, di: (a) una svalutazione della lira del 25%, “forse in Novembre”; (b) il previo aumento dei tassi d’interesse (in difesa del cambio). Consigliai di alleggerire il portafoglio titoli, per ricomprarli più bassi nella tempesta, atteggiandoci pure a difensori della Patria.

Il 2 giugno 1992 il NO dei danesi all’euro scatenò la speculazione. L’Italia

Leggi tutto

SOVRANISMO? CE LO SIAMO SOGNATO.

Da  “Il Foglio” qualche giorno fa:

La Lega vuole arginare Salvini tornando al consiglio federale

“Se ti circondi di gente come Borghi e Bagnai, vien da tremare al pensiero della possibile squadra di ministri”, dice Borghezio

Borghezio dice che l’errore di Salvini è stato proprio nel non sapere presentarsi come un leader affidabile: “Se invochi i pieni poteri e ti circondi di gente come Borghi e Bagnai o Zanni….

https://www.ilfoglio.it/politica/2019/09/11/news/la-lega-vuole-arginare-salvini-tornando-al-consiglio-federale-273423/

Borghezio  è una nullità che non ha mai espresso

Leggi tutto

Via alla campagna elettorale per sostituire i due magistrati dimissionari dopo lo scandalo sulle nomine. Progressisti e filogrillini preparano il ribaltone

Il 7 ottobre novemila magistrati eleggeranno due membri del Csm, sostituti dei dimissionari coinvolti nello scandalo sulle nomine, definito «sconcertante» dal capo dello Stato Sergio Mattarella. Ufficialmente i 16 candidati sono fuori dal gioco delle correnti, come richiesto dal sindacato interno, l’Anm. In realtà le correnti non sono spariti….

https://www.lastampa.it/topnews/primo-piano/2019/09/14/news/cene-chat-e-veleni-tra-i-candidati-al-csm-le-correnti-ballano-sulla-pista-giallorossa-1.37460747

Caos al Csm, il presidente caccia il togato autosospeso

Leggi tutto