PER SARA CUNIAL ACCUSA DI VILIPENDIO

Coronavirus, la deputata No Vax Cunial contro il Capo dello Stato. La Camera valuta l’ipotesi vilipendio

Coronavirus, la deputata No Vax Cunial contro il Capo dello Stato. "Ma parlavo di Napolitano". La Camera valuta l'ipotesi vilipendio
Sara Cunial, deputata No-Vax del Gruppo Misto (ansa)
Repubblica  Neocon   ne pretende la testa (la libertà di opinione e di espressione è inaccettabile  per il neocon, specie in  Parlamento…è la nuova demokràzia )

… La deputata del gruppo misto ha chiosato: “I nostri bambini andranno a scuola coi braccialetti per abituarli a lager virtuali”, per poi arrivare a sostenere che il miliardario e co-fondatore di Microsoft, Bill Gates, sarebbe responsabile “di una politica pro-vaccini che è riuscita a sterilizzare milioni di donne in Africa”.

(come è dimostrato e  documentato da Robert  Kennedy jr.)


“…Accuse che, secondo Cunial, nascono dal fatto che Bill Gates, oggi pronto a finanziare il vaccino anti-Covid, con la sua fondazione ha finanziato la distribuzione di milioni di vaccini nel continente africano.

(Il vacccino  Gates  per tutti!  60 milioni di dosi, subito!  lo vuole Repubblica Neocon)

….”Non paga dei suoi sproloqui, nell’aula di Montecitorio l’esponente del gruppo Misto ha inveito contro i vaccini, bollandoli come “strumenti di riprogrammazione del nostro sistema immunitario. Il vero obiettivo di tutto questo – ha proseguito – è il controllo totale, il dominio assoluto sugli esseri umani”.
La deputata si è quindi scagliata contro la figura più alta dello Stato. “Lo scientismo dogmatico è protetto dal nostro pluripresidente della Repubblica, che è la vera epidemia culturale di questo Paese”. 

Si aggiunge al calcio dell’asino  una delle  basse badanti  di Pompetta:

che merita questa risposta:

https://twitter.com/MinutemanItaly/status/1260979913122820099

Er  Fico  dovrebbe ricordarlo alla badante

 

Print Friendly, PDF & Email