BOLDRINI DI TUTTO IL MONDO UNITEVI

PAOLO SENSINI – Il “boldrinismo”, malattia senile del sinistrismo, non è un fenomeno solo i-tagliano, ma una realtà mondiale, una sorta di spirito del tempo fatto di bolsa retorica femminista, esaltazione del “mondo gay e transgender” come ultime frontiere della libertà, buoni sentimenti un tanto al chilo, antirassismo a profusione, big government e “guerre umanitarie” a go go. Un mix perfetto a cui nessun candidato/a vuole più rinunciare. E’ ora giunto il momento di Hillary Clinton, l’aspirante presidenta…

http://www.huffingtonpost.it/deborah-dirani/siamo-tutte-hillary-clinton_b_7050950.html

Print Friendly, PDF & Email