Il contro-drone israeliano – per droni isreliani

Grande successo del sistema israeliano ‘Drone Dome’ di difesa elettronica dagli UAV, che inaspettatamente è riuscito laddove una Azienda Specializzata Inglese ha fallito.
https://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-6519211/The-2-6m-Israeli-Drone-Dome-Army-used-defeat-Gatwick-UAV.html

The £2.6m Israeli ‘Drone Dome’ system that the Army used to defeat the Gatwick UAV after the technology was developed to fight ISIS in Syria

  • Police had been seen with an off-the-shelf DJI system that tracks drones
  • It is thought that the Gatwick drone was hacked or a non-DJI UAV 
  • Army technology was then brought in to tackle the UAV with the ‘Drone Dome’ 
  • The British military bought six of these systems in 2018 for £15.8 million 
  • They are used in Syria to destroy ISIS UAVs and have a range of 2.1 to 6.2 miles

Un vero peccato che anche noi tre anni fa non abbiamo potuto impiegare la brillante tecnologia dell’ unica democrazia del Medio Oriente.

Drone in volo su San Pietro, fermati due israeliani

I due sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria per violazione al Codice della Navigazione. Sequestrato il piccolo velivolo –

28 dicembre 2015

Stavano fotografando San Pietro dall’alto con un drone. A far scattare le procedure di sicurezza un piccolo velivolo senza pilota che sorvolava poco dopo le otto il tratto di Tevere nella zona tra Castel Sant’angelo e San Pietro, poco prima dell’affollata messa prevista per il Giubileo delle Famiglie. Il dispositivo di sicurezza, “particolarmente sotto pressione” in giornate clou come quella di oggi che vedeva una piazza san Pietro gremita di fedeli, è entrato in azione per individuare e denunciare due cittadini israeliani che stavano utilizzando il drone.   I due uomini sono stati fermati dalla Polizia Locale verso le 8.30. Avvistato il piccolo velivolo, che sorvolava il Tevere tra Ponte Umberto I e piazza S. Pietro, i Vigili hanno individuato i due sul Ponte Umberto I con il radiocomando. Gli agenti hanno intimato al pilota di far atterrare il velivolo, che era equipaggiato con una telecamera ad alta risoluzione: i due sono stati presi in consegna dagli agenti e portati al Centro di fotosegnalamento, in quanto sprovvisti di documenti, mentre il velivolo è stato sequestrato. – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Drone-in-volo-a-San-Pietro-fermati-due-israeliani-33b40421-05f7-4868-9b05-99abc2b85266.html

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email