MENTRE SHOIGU VENIVA A ROMA

Un drone d’attacco americano ha tallonato l’aereo del capo del ministero della Difesa russo.

Per diverse oree un  aereo senza pilota americano MQ-9 Reaper (secondo altre fonti – RQ-4 – circa Ed.) Da un paese non identificato ha cercato di avvicinarsi al consiglio del Ministro della Difesa della Federazione Russa. Il drone seguì la rotta attraversando la rotta dell’aereo di Sergei Shoigu, creando così una minaccia.

“Un drone sconosciuto si è avvicinato all’aereo del ministro della Difesa russo Sergei Shoigu

Leggi tutto

PREVISTO IL CORONAVIRUS? I segreti di KOONTZ

 

Ricevo questa provocazione da una lettrice:

Gentile Blondet, mi pacerebbe conoscere la sua valutazione o l’autore (edizione del romanzo 1981 quando ancora il lab di Wuhan non esisteva) era un visionario oppure  trattasi di un vero “agente segreto” (nel suo “Gli Adelphi della dissoluzione”  Ed. ARES, nella parte finale il misterioso interlocutore allerta di come  proprio leggendo i “romanzacci” si trovano per chi sa cercare  gli scenari organizzati dagli ingegneri sociali  artefici occulti del nuovo mondo)

e se

Leggi tutto

"FLIP-FLOP SALVINI", e non fara' come gli inglesi

Due giorni fa è stato: “O cambiano le regola [della UE] o facciamo come  gli inglesi”.  Siccome poche ore prima Giorgetti aveva detto al Corriere “”Noi non vogliamo uscire”, per qualche ora i media  hanno esultato, capendo che il Capitano  avesse  polemizzato con Giorgetti.  Poi  lui stesso ha detto che dice, invece, la stessa cosa: anche Giorgetti ha detto che la UE deve cambiare e regole.

Orbene: come minimo, Salvini è  come uno  di  quei cantanti stonati di

Leggi tutto

CINA: RINCARA IL CIBO.  Tutto il bello della globalizzazione.

Mentre miriadi di  fabbriche in Occidente smettono  la produzione perché non gli arrivano più dalla Cina i prodotti intermedi che avevano de localizzato  là –    tutto:  dalle  componenti elettroniche da mettere nelle auto,ai prodotti per la fabbricazione dei medicinali, ai minerali strategici non ferrosi  – perché là gli costavano meno che a produrli da noi, arriva la notizia di un rincaro, finalmente, dalla Cina:

“L’indice dei prezzi al consumo (IPC) cinese è aumentato del 20,6% su base annua a gennaio,

Leggi tutto

Un  popolino laborioso che attende ai suoi mestieri o faccende di  casa  in mezzo alla bellezza.  La respirava, se  ne impregnava, e la trasfondeva nelle modeste opere delle mani:  spade ageminate e coltelli, scarpe,  velluti,  tortellini.

In questa immagine

Leggi tutto

GIORGETTI E' STATO  INTERROGATO

Il titolo sul Corriere suona:

Giorgetti: «La Lega è affidabile: mai via dall’Euro e dall’Europa”

L’ex sottosegretario leghista: se Draghi si ritira una perdita per l’Italia. Non vogliamo abbandonare l’Ue, ma sono sempre di più quelli che dicono che si deve cambiare

https://www.corriere.it/politica/20_febbraio_13/resteremo-nell-euro-migranti-si-collaboriora-bruxelles-ha-capito-ed945cec-4e9f-11ea-977d-98a8d6c00ea5.shtml

Naturalmente una torma di lettori mi hanno  segnalato il “traditore” che si è venduto a  Draghi, eccetera.

A me personalmente più che le risposte, sono parse significative le domande;  il loro tono, imperativo. Interessante la terza:

Leggi tutto

(Trovato in twitter: vale un intero articolo di fondo.  Grazie Corvonero)

“Dal ’48 ogni 4 anni,  1 milione di abitanti in più. Poi arrivano ’68 e divorzio, e ci vogliono 5 anni. La mazzata definitiva è l’aborto, ben 17 anni. Poi altri 13 per un altro milione in più nel 2006. Il resto è crisi economica”.

Leggi tutto